21 Agosto 2007

I Beatles in friulano sabato a Cormons

Cormons celebra i Beatles. Al celeberrimo gruppo di Liverpool dedica The Beatles Event, l’appuntamento in programma sabato e domenica nella cittadina collinare. La manifestazione, promossa dal Comune di Cormòns e curata da Alessandro Perissutti in collaborazione con i Beatlesiani d’Italia Associati, è stata presentata ieri in Comune dal sindaco Luciano Patat, dall’assessore alla Cultura Alessandro Pesaola e dal curatore. L’intento è di rendere omaggio a quello che Pesaola ha definito “un fenomeno epico”: “I Beatles – ha aggiunto l’assessore alla Cultura – hanno costituito un punto di passaggio epocale, sono stati una cerniera culturale che tuttora travalica le generazioni”.
Il programma messo a punto sarà davvero ricco, con mostre, mercatino del disco e, ovviamente, concerti che vedranno l’esibizione delle migliori tribute band nazionali, tra cui anche il complesso udinese che riproporrà i brani più celebri dei Beatles in friulano. Si tratta dei Beat-les…

che saliranno sul palco sabato alle 21.30. Si esibiranno invece alle 19 The Mojo Two e alle 20 i bolognesi Get Back, quintetto che si dedica al repertorio beatlesiano degli anni 1966/69. Domenica, dalle 10 alle 21, sarà allestita la mostra-mercato del disco, alle 16 al Bar Liberty di piazza Libertà si esibiranno gli isontini Scarabanda in concerto con le musiche dei Beatles in versione swing, mentre alle 17 l’Enoteca di piazza XXIV Maggio farà da cornice all’esibizione dell’Antonio Ongarello Duo. In serata, gran finale sul palco di piazza XXIV Maggio, dove saranno di scena Ringo e i Mc Lennison. In caso di maltempo, i concerti si terranno alla Sala civica di Cormòns.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.