23 Luglio 2007

Serviranno 14 anni per riasfaltare le strade cittadine

Sette milioni e mezzo di euro. E’ la cifra che il Comune dovrebbe sborsare per rimettere a posto le strade dissestate cittadine in base alle segnalazioni dei consigli circoscrizionali. Uno stanziamento troppo pesante per un anno soltanto, con il risultato che ce ne vorranno ben 14 per risolvere le situazioni di degrado di vie e marciapiedi. L’amministrazione comunale ha infatti deciso di destinare 500 mila euro all’anno alla manutenzione delle strade.
Nel frattempo arriva una bella notizia per gli abitanti di via Faiti, e in particolare per quelli che vivono nel tratto che si trova al di là di via Terza Armata, chiuso da un capannone. Il presidente del consiglio circoscrizionale di San Rocco-Sant’Anna, Pierpaolo Silli, ha annunciato nella riunione di ieri sera che il tanto atteso intervento di asfaltatura dovrebbe essere realizzato dopo la fine dell’estate, quando Iris avrà concluso i lavori di allacciamento del gas.

4 commenti a Serviranno 14 anni per riasfaltare le strade cittadine

  1. Alessio ha detto:

    Questi 500.000 euro previsti per quest’anno, sono stati previsti già in fase di approvazione del Bilancio predisposto dalla precedente amministrazione o sono stati stanziati dalla nuova con una variazione dello stesso?

  2. Alessio ha detto:

    Questi 500.000 euro previsti per quest’anno, sono stati previsti già in fase di approvazione del Bilancio predisposto dalla precedente amministrazione o sono stati stanziati dalla nuova con una variazione dello stesso?

  3. annalisat ha detto:

    Sì sì, quelli di quest’anno erano già stati stanziati dalla giunta-Brancati

  4. Alessio ha detto:

    Grazie per il chiarimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.