13 Luglio 2007

L’opposizione: “Giunta comunale di scarsa qualità”

"La qualità di alcuni componenti della giunta Romoli lascia molto a desiderare. Per non parlare delle sparate della maggioranza negli ultimi giorni su argomenti come la viabilità collegata al centro commerciale, il canile, Gusti di frontiera". Il consigliere comunale dell’Ulivo, Federico Portelli, c’è andato giù pesante. Queste le sue parole nel corso della conferenza stampa che l’opposizione ha convocato ieri mattina per evidenziare come la "partecipazione venga completamente disattesa dalla maggioranza in consiglio comunale". Oltre a Portelli, sono stati anche Andrea Bellavite e Anna Di Gianantonio del Forum, Bozidar Tabaj dell’Ulivo, Donatella Gironcoli dei Cittadini per il presidente e Bernardo De Santis di Progetto Gorizia a prendere una chiara posizione rispetto all’operato della nuova giunta. "Giocano su un copione già scritto – è stato evidenziato – e ciò rischia di far aumentare la distanza tra amministrazione e cittadini".

4 commenti a L’opposizione: “Giunta comunale di scarsa qualità”

  1. Alessio ha detto:

    Per me, al di là delle idee che ognuno può avere, è un po’ presto per giudicare la qualità della giunta. Anzi, è addirittura inutile dare giudizi di questo tipo. L’unica cosa che conta sarà verificare se verranno rispettati gli impegni presi in campagna elettorale ed in base ai quali i goriziani l’hanno votata.

  2. Franz ha detto:

    È ovvio che l’opposizione, non essendoci ancora grandi temi proposti dalla giunta su cui dare battaglia, vuole far sentire ai propri elettori che è ancora viva e vegeta. Questa è l’angolazione secondo la quale vanno lette queste prese di posizione, per altro deboli secondo me, quindi… un fuocherelllo di paglia direi.
    Attendiamo l’autunno per vedere realmente la consistenza di giunta e opposizione, come dice giustamente Alessio.
    Lasciamo perdere i vuoti pensieri di Portelli e i piagnistei della Di Gianantonio.

  3. Virus ha detto:

    Sono di una qualità talmente bassa che hanno vinto le elezioni!
    La distanza tra amministrazione e cittadini non è un rischio… è una realtà… ma è la distanza che hanno stabilito i goriziani nei confronti degli amministratori di centro sinistra mandandoli a casa…
    🙂

  4. V8 ha detto:

    8 settembre:V-day

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *