5 Luglio 2007

Decalogo anti-fregature di Ascom e Adoc in vista dei saldi

Scatta l’operazione "acquisti sicuri" nei negozi cittadini. Ascom e Adoc hanno messo a punto un decalogo di tutela per i consumatori, ma anche per i commercianti, nel periodo dei saldi. L’idea è di portare poi avanti il progetto, estendendolo a tutto l’arco dell’anno, in modo da farne un progetto pilota che le altre associazioni provinciali prenderanno poi ad esempio. Ecco il contenuto dell’accordo presentato ieri dal presidente mandamentale dell’Ascom, Gianluca Madriz, assieme al capogruppo abbigliamento, Alessio Destro, e al presidente dell’Adoc, Ugo Previti.
A) Indicazione del prezzo. Obbligo del negoziante di indicare…

il prezzo normale di vendita, lo sconto ed il prezzo finale, come da normativa vigente;
B) Accettare pagamenti attraverso bancomat o carta di credito qualora sia esposto nel punto vendita l’adesivo che attesta la relativa convenzione;
C) Riconoscere al cliente la possibilità di provare il capo;
D) Consentire la possibilità di cambiare la merce entro il termine massimo di cinque giorni lavorativi dall’acquisto, presentando scontrino e purchè il capo non presenti manomissioni;
D-bis) La possibilità di cambiare il capo dopo che lo si è acquistato, fatti salvi i vincoli esposti dal punto E, è comunque generalmente lasciata alla discrezionalità del negoziante, a meno che il prodotto non sia danneggiato o non conforme;
E) Nel caso sorga una controversia su questo aspetto è previsto un sistema di controllo tramite un osservatorio congiunto, costituito tra l’Ascom e l’Adoc provinciali, a cui è demandato in generale il controllo della corretta osservanza del regolamento;
F) L’inosservanza dello stesso comporta l’esclusione dall’operazione "Acquisti sicuri", il ritiro del materiale pubblicitario, la preclusione a partecipare all’iniziativa dell’anno successivo;
G) Prodotti in vendita: i capi che vengono proposti in saldo non necessariamente devono appartenere alla stagione in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.