30 Maggio 2007

Parlamentini 3/Montesanto spaccato a metà

Incertezza a Montesanto-Piazzutta dove si annuncia lotta per l’elezione del nuovo presidente. Otto consiglieri sono andati alla coalizione di centrodestra, che schiera Alessandro Tavella, Aldo Marassi, Giordana Valentinuzzi, Giancarlo Karlovini, Licia Zanotto, Alessandro Gregorig, Riccardo Stasi e Federico Brai. Le altre otto poltrone sono divise tra l’Ulivo, con la presidente uscente Giuseppina Cibej, Milos Cotar, Giorgio Mosetti e Niko Klanjscek, Rifondazione comunista con Stefano Munarin, Il Forum con Guido Trani e Andrej Fajt, e infine la lista civica Per Gorizia con Nereo Tavagnutti.

6 commenti a Parlamentini 3/Montesanto spaccato a metà

  1. Alessandro ha detto:

    Riccardo Stasi è stato eletto in consiglio comunale, quindi credo che il suo posto andrà a Brai Federico.

  2. Alessandro ha detto:

    Ops… ho sbagliato Riccardo Stasi è stato eletto in consiglio comunale e quindi con ogni porbabilità non ci sarà in consiglio di quartiere, ma il suo posto non verrà preso da Federico Brai che è il secondo, ma da Beltrame Renzo.
    http://elezioni2007.regione.fvg.it/000226_Circ/Liste/000628_002986.html

  3. Andrea ha detto:

    e perchè scusa? beltrame non configura neanche tra quelli eletti..

  4. Alessandro ha detto:

    E’ il primo dei non eletti, come puoi vedere nel link che ho inserito. La carica di consigliere comunale è incompatibile con quella di consigliere di quartiere.

  5. Cristiano ha detto:

    conflittone di interessi di quelli da paura…

  6. drkhayus ha detto:

    Propongo nuove elezioni,anche perchè sto giro nessun ga denuncià brogli e scandali, e la cosa me spuzza un po…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.