16 Aprile 2007

A Brioni la prima riunione dell’Euroregione adriatica

L’assessore alle Relazioni internazionali del Friuli Venezia Giulia, Franco Iacop, partecipa oggi a Brioni, in Croazia, alla prima riunione del Comitato esecutivo dell’Euroregione Adriatica.

All’ordine del giorno della seduta – secondo quanto riferisce la Regione – è la nomina dei rappresentanti delle Regioni nelle Commissioni e quindi l’avvio formale del loro lavoro. Le Commissioni – nelle quali la Regione Friuli Venezia Giulia, al pari delle altre, è rappresentata da funzionari e tecnici – riguardano vari temi: questioni istituzionali, pesca, trasporti e infrastrutture, tutela dell’ambiente, turismo e cultura.

Loro compito immediato è la individuazione dei temi strategici inerenti alla dimensione adriatica, rispetto ai quali servono azioni di ampio respiro – é stato detto – per valorizzare e riproporre in chiave europea l’unitarietà del mare Adriatico, una dimensione un tempo esistente e poi perduta a causa delle vicende storiche. Nel corso dei lavori – a quanto si è appreso – è stato deciso il calendario delle prossime attività della Euroregione Adriatica: tra le più significative, l’incontro fissato per l’11 giugno prossimo a Bruxelles per la presentazione alla Commissaria europea per la Politica regionale, Danuta Hübner, e ai rappresentanti delle istituzioni europee dell’Euroregione ed inoltre la verifica dei primi lavori delle Commissioni, per preparare le proposte da formulare circa i nuovi programmi di cooperazione transadriatica.

Tag: , , , , , , , .

10 commenti a A Brioni la prima riunione dell’Euroregione adriatica

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.