5 Aprile 2007

Semafori rossi se si superano i limiti di velocità

Arrivano i semafori "intelligenti". Non daranno multe ma diventeranno rossi quando si supereranno i limiti di velocità. E’ la nuova trovata della Provincia di Gorizia: come avviene già in altre regioni, anche sulle strade isontine (quelle di competenza della Provincia) compariranno degli impianti che penalizzeranno chi non rispetta i limiti. Ad annunciarlo è l’assessore provinciale alla Viabilità, Maurizio Di Matteo: "Questi semafori – ha tenuto a precisare – non prevederanno alcuna multa, ma saranno soltanto un modo per rallentare la velocità delle automobili nei centri abitati".

5 commenti a Semafori rossi se si superano i limiti di velocità

  1. erto ha detto:

    Uno di questi semafori si trova a Capriva sulla strada interna al paese che porta al campo da golf e poi a Cormòns.

  2. Franz ha detto:

    Una buona idea, qualcuno che ragiona ancora esiste. Li ho sperimentati in Trentino e in Alto Adige, e devo dire che, specie in prossimità dei centri abitati svolgono la loro funzione.

  3. Fabio ha detto:

    Non servono a niente. Li hanno messi sul carso triestino e l’unico risultato è che, una volta scoperto che non arriva la multa, chi corre passa oltre senza curarsene. Magari subito dopo aver sorpassato qualcuno che rispetta i limiti, lasciandogli là il semaforo rosso.

  4. davcango ha detto:

    Ottima idea. Somiglia alla soluzione vista in Austria dove le lavagne luminose ti dicono a che velocità vai e tu, prima ancora di sapere se stai violando un qualche limite, rallenti comunque… la paura fa 90°! E visto che l’importante è evitare i pericoli e non “far cassa” direi che si va nella direzione giusta: la prevenzione.

  5. luporosso ha detto:

    A dire il vero i semafori sul carso triestino sono dotati di camera fotografica che ti becca se passi con il rosso e non scattano in relazione alla tua velocità (così mi risulta e le fotocamere sono ben visibili accanto ai pali del semaforo alloggiate in colonnine grigio topo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.