25 Marzo 2007

Abbattuti gli ulivi di via Lantieri

Abbattuti gli ulivi di via Lantieri. Tra lo sconcerto degli abitanti, gli alberi sono stati eliminati dai giardinieri comunali. Non è nota la ragione dell’abbattimento delle piante, peraltro piuttosto costose, per lasciare desolatamente vuote le aiuole. Non hanno gran fortuna gli alberi della zona: il gelso secolare che si trova proprio in piazza San Rocco è stato salvato in extremis dal crollo, mentre altre piante sono già state eliminate. Resta da capire se l’idea è quella di cambiare il look di via Lantieri con nuove specie oppure di ridurre ulteriormente il verde cittadino.

2 commenti a Abbattuti gli ulivi di via Lantieri

  1. Vincenzo ha detto:

    Direi semplicemente che questa amministrazione comunale continua a farsi del male da sola…

  2. marco ha detto:

    Ormai non è una sensazione ma una certezza. In questa città, nonostante la sensibilità dimistrata dai cittadini (anche i meno adulti!) si continua a praticare un “giardinaggio” presuntuoso e ignorante: Ulivi secolari in mezzo a piazze asfaltate, piantumazione di essenze arboree non utoctone, aiuole …… con cordoli di cemento nel mezzo, arredo urbano di scarsa qualità, parchi urbani che non riescono a decollare (valletta del corno).
    Ma è mai possibile che si sprechino tanto tempo e risorse inutilmente.
    cordialità
    marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.