20 Marzo 2007

Indagine di Legambiente sull’inquinamento delle acque

Indagine sull’inquinamento degli affluenti dell’Isonzo. Si terrà domani il sesto incontro del corso di educazione ambientale “Aspetti e problemi dell’area parco Piuma-Isonzo” che Legambiente organizza per docenti ed alunni della Provincia di Gorizia. L’incontro prevede appunto che i corsisti iscritti al Laboratorio di ecologia partano alle 15 dal parcheggio della Remuda per una indagine lungo le sponde dei corsi minori dell’Isonzo condotta da Elisabetta Pizzul del dipartimento di Biologia dell’Università di Trieste e da Giuseppe Adriano Moro, per analizzare l’indice di funzionalità fluviale e la riqualificazione fluviale di Isonzo, Groina e Potoc. Per i corsisti ed il pubblico interessati agli aspetti storici e paesaggistici l’appuntamento è alle 15 all’auditorium del liceo classico con la conferenza di Luciano Patat sul ponte di Piuma nell’agosto 1944. Seguirà in esterno, partenza alle ore 16 dalla Remuda, una visita guidata alla scoperta delle trasformazioni storiche dell’abitato di Piuma a cura di Alessio Stasi e del Consiglio circoscrizionale Piuma-Oslavia-San Mauro, in collaborazione con il Centro ricerche archeologiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.