14 Marzo 2007

Rifiuti abbandonati da un mese all’asilo di via Forte del Bosco

L’asilo comunale di via Forte del Bosco si trova sommerso dai rifiuti. Da un mese carta, cartone, plastica e lattine non vengono raccolti. A quanto pare gli operatori della ditta esterna a cui Iris ha affidato la raccolta delle immondizie riclabili ha ripetutamente saltato i turni di ritiro. L’asilo si trova così in emergenza.
"Non sono mancate le periodiche segnalazioni al numero verde di Iris – spiega il consigliere comunale di An Fabio Gentile a cui i genitori si sono rivolti – che non hanno portato a nessun miglioramento della situazione. Anzi, quando qualche operatore ha risposto, le indicazioni di ritiro non avvenuto sono state ignorate. Le frazioni riciclabili sono abbandonate, in sacchi a montagna, visto il mancato ritiro ed ora a causa di agenti atmosferici e patogeni sono sparsi e ammucchiati disordinatamente".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.