13 Marzo 2007

La Valletta diventa parco per l’educazione stradale

La Valletta del Corno diventa parco-scuola per l’educazione stradale. In preda al degrado da anni, riqualificato dal Comune e poi nuovamente diventato un ricettacolo per rifiuti, il parco della Valletta si appresta a svolgere una nuova funzione, quella di pista dove i bambini si potranno allenare in sella alla bicicletta. L’amministrazione comunale ha annunciato che sarà infatti il parco la sede in cui verranno creati i percorsi per la prova pratica del concorso di educazione stradale.
Oltre al rispetto dei segnali stradali, quest’anno i più piccoli verranno addestrati anche a rispettare l’ambiente riducendo l’inquinamento. Farà parte del progetto anche l’Azienda provinciale trasporti organizzando incontri formativi e di sensibilizzazione all’uso dei mezzi pubblici. "In sostanza, educazione stradale ed educazione ambientale – rilevano il presidente dell’Apt Paolo Polli e il comandante della Polizia municipale Paolo Paesini – sono soltanto due tasselli del progetto più ampio di sensibilizzazione alla convivenza civile, ma affiancarli è comunque un contributo importante soprattutto nei confronti dei giovani". Il progetto formativo di educazione stradale si sta già svolgendo negli asili, nelle scuole elementari e medie e si concluderà a maggio con le prove pratiche nel parco scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.