9 Marzo 2007

Non si farà il depuratore transfrontaliero

Pochi fondi a disposizione? Accordo non trovato? Fatto sta che il depuratore transfrontaliero non si farà. Tramonta la possibilità di creare un unico impianto al servizio di Gorizia e Nova Gorica: un intervento che, fra l’altro, avrebbe permesso finalmente di risolvere il problema dell’inquinamento del torrente Corno. Da anni si parlava di quest’opportunità, per la quale erano stati messi a disposizione dei fondi europei. Ma nell’incontro delle tre giunte che si è svolto a Nova Gorica è stata comunicata la decisione finale: il progetto è tramontato per motivi economici.

2 commenti a Non si farà il depuratore transfrontaliero

  1. davcango ha detto:

    quando si tratta di bere calicetti in piazza transalpina i due sindaci son sempre insieme. Quando invece si tratta di fare le cose importanti per entrambe le comunità ecco che scompaiono come neve al sole: MENO FESTE E PIU’ FATTI!

  2. davcango ha detto:

    quando si tratta di bere calicetti in piazza transalpina i due sindaci son sempre insieme. Quando invece si tratta di fare le cose importanti per entrambe le comunità ecco che scompaiono come neve al sole: MENO FESTE E PIU’ FATTI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.