1 Marzo 2007

Tariffa rifiuti, aumenti in vista

Aumenti  in vista per la tariffa rifiuti. Saranno infatti i cittadini a dover pagare i correttivi al nuovo sistema, oRifiuti_2vvero il terzo passaggio per l’umido nel periodo estivo e la raccolta bisettimanale dei rifiuti riciclabili. Lo prevede la legge, perchè con l’introduzione della tariffa al posto della vecchia tassa quanto versato dai cittadini deve coprire l’intera spesa. Sui goriziani ricadrà quindi l’aumento della spesa stimato in 300 mila euro circa. Le già salate bollette – ad esempio una famiglia di tre persone residente in un appartamento di 100 metri quadri versava 212 euro – andranno quindi a crescere ancora. Ma per conoscere la misura esatta dell’aumento servirà attendere la fattura che verrà inviata nelle prossime settimane, nemmeno il calcolatore messo a disposizione da Iris è stato infatti aggiornato ai nuovi parametri. Resteranno ovviamente validi gli sgravi per chi smaltisce i rifiuti riciclabili nelle isole ecologiche e gli sconti verranno applicati in percentuale, come sempre, sulla parte variabile della Tia (tariffa igiene ambientale).

5 commenti a Tariffa rifiuti, aumenti in vista

  1. drkhayus ha detto:

    De bon che co le scovazze separade gavessimo dovù pagar de meno!!!
    Bravo Brancati!
    E pensar che te go votà…me brusa ancora el cul!
    P.S.:brava Annalisa,bel sito.Caio.

  2. Leo&Lea ha detto:

    Votemo tutti sulle prossime schede Annalisa Turel, l’unica col cervel… (che fa anche rima!)

  3. Leo&Lea ha detto:

    Votemo tutti sulle prossime schede Annalisa Turel, l’unica col cervel… (che fa anche rima!)

  4. davcango ha detto:

    Grazie, grazie! Ci piace pagare. Pagare di più per l’immondizia, pagare di più per i semafori. Si potrebbe mettere una tassa per il passaggio ai ponti sull’Isonzo: UN FIORINO!
    Tanto la popolarità della giunta comunale è sotto i tacchi, almeno le casse comunali potrebbero riempirsi e chissà che non si riesca a realizzare un delle innumerevoli promesse di lavori pubblici che l’assessore Crocetti ed il suo amico sindaco hanno fatto restare sulla carta!

  5. Annalisa Turel ha detto:

    Grazie per il “cervel”, ma non credo di candidarmi. Nel frattempo aspetto anch’io con ansia la mia bolletta-rifiuti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.