4 Febbraio 2007

Ubriaca aggredisce tre carabinieri a Cormons

Aggredisce tre carabinieri che tentavano di bloccarla, viene a fatica immobilizzata e quindi arrestata: è quanto accaduto la scorsa notte in un bar di Cormons, protagonista una donna di 50 anni, R.P., del posto, ora reclusa a Trieste per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. L’episodio è avvenuto intorno all’1.40. Il titolare del locale ha chiesto l’intervento dei militari dell’Arma perche’ la donna, in evidente stato di ubriachezza, stava recando disturbo. Sul posto è giunta una pattuglia del Nucleo operativo della Compagnia di Gradisca, che l’ ha condotta fuori dal locale. La donna ha reagito con violenza, colpendo con schiaffi e pugni i Carabinieri, che a fatica l’ hanno arrestata e sono poi dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Gorizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.