25 Gennaio 2007

La Giunta provinciale sconfina in Slovenia

Trasferta in Slovenia per la giunta della Provincia di Gorizia, che si è riunita a Ceglo, frazione di Medana. A ospitare l’esecutivo guidato da Enrico Gherghetta è stata la Cantina Movia-Kristan?i?.
Dopo alcune comunicazioni di Gherghetta sulla necessità di creare a breve dei cronoprogrammi su tutte le materie di competenza della Provincia, così come già è stato fatto per la viabilità e l’edilizia pubblica, è stata esaminata e approvata l’unica deliberazione all’ordine del giorno. Presentato dall’assessore Mara Cernic, l’atto riguarda il rinnovo dei membri della Conferenza tecnica che ha funzioni consultive per l’approvazione dei progetti di impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti e delle loro varianti sostanziali.
Successivamente, l’esecutivo ha incontrato il sindaco di Cormons, Claudio Cucut, con cui sono stati definiti alcuni princìpi basilari riguardanti il Marketing del Collio, il progetto di rivalorizzazione del Collio su cui la Provincia investirà quasi 4 milioni di euro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.