17 Gennaio 2007

Inquinamento transfrontaliero, è nata la Commissione di controllo

Iniziativa della Provincia di Gorizia

  E’ nata la Commissione tecnica transfrontaliera sperimentale. L’obiettivo del nuovo organismo creato dalla Provincia sarà quello di promuovere gli studi che offrano un quadro conoscitivo dei dati ambientali del territorio provinciale e delle relative problematiche, ma anche all’individuazione delle azioni più adeguate a prevenire e migliorare le eventuali situazioni di criticità.
La Commissione è composta da: Giorgio Matassi e Marina Pisani, tecnici nominati dalla Provincia di Gorizia; Fulvio Bisiani, tecnico nominato dal Comitato contro l’inquinamento transfrontaliero; Fabio Barbone, tecnico nominato dal Comune di Gorizia; Treb?e Polonca e Branko Konti?, tecnici nominato dall’Univerza di Nova Gorica; Marina Faganelli, tecnico nominato dall’Ass Isontina; Elena Rojac e Guido Perin, tecnici nominati rispettivamente dal Cordicom e dal Wwf.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.