8 Novembre 2006

Blog in politica? Ci pensa Robertino

Ricopio qui un post e un pezzo che ho scritto io, a vostro interesse. Sappiate che WordPress entra nei processi decisionali!

Saranno raccolte anche attraverso un ”blog” su internet, all’ indirizzo ”www.fvg-iovane.it”, le proposte e le osservazioni sulla proposta di legge regionale del Friuli Venezia Giulia sulle politiche giovanili, che Intesa democratica ha promosso di concerto con la Giunta: lo ha annunciato oggi a Trieste l’ assessore alla Cultura Roberto Antonaz, alla presenza del ministro per le Politiche giovanili Giovanna Melandri.
”Per questa legge – ha sottolineato Antonaz – la Giunta ha inteso lavorare in stretto accordo con il Consiglio, facendo partecipare tutte le realta’ giovanili della Regione, per discutere in un ambito che va al di la’ dello stretto senso partitico”.
Il sito web e’ stato promosso da Cittadini per il Presidente, Sinistra giovanile, Fgci, Giovani della Margherita, Giovani Comunisti e Giovani Verdi. La bozza di legge, alla fine della consultazione tramite internet, verra’ integrata con i suggerimenti ricevuti e depositata in Regione.

Un commento a Blog in politica? Ci pensa Robertino

  1. ho visto il blog.

    secondo me iniziative così non possono avere successo.
    qualsiasi studioso del fenomeno dei blog può spiegare e massacrare questa iniziativa (mancanza di autori, mancanza di invito alla partecipazione, mancanza di legami con chi abita veramente la sfera pubblica in rete).

    la valutazione politica invece è che si continuano a sfornare progetti di comunicazione col solo fine di fare marketing di un determinato politico, istituzione o partito o giovanile di partito.

    che noia, che desolazione, che distruzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.