20 Agosto 2019

Trieste Soundscapes, per la terza volta porta la musica, la dove non è mai stata

el sunto Questa terza sessione, che chiude la prima serie di questi fortunati shooting si è svolta sulla bellissima Vedetta d'Italia

È giunto in un’afoso ma limpido tramonto il terzo episodio della serie Trieste Soundscapes, progetto che vuole far scoprire i talenti locali in ambito elettronico, portandoli a suonare in luoghi suggestivi, poco conosciuti ed affascinanti.

Questa terza sessione, che chiude la prima serie di questi fortunati shooting si è svolta sulla bellissima Vedetta d’Italia, posizionata tra Prosecco e Monte Grisa, e dalla quale si può avere una delle migliori panoramiche sull’intero Golfo di Trieste, ed ha ospitato il resident ed ideatore, Rini Shkembi e lo studio wizard  Roberto Sopracasa.

Il suo set, al calar del sole è stato un concentrato di Chicago House acidissima e grezza, una vera boccata d’aria in una scena che sta soffocandosotto i colpi di una techno sempre più patinata e prevedibile, Roberto ha portato fin quassù parte del suo studio, ovvero due Machinedrum, una rarissima Roland MC-202 ed un’altrettanto rara TR606, assieme ad un cassone con una pletora di synth modulari da far venire l’acquolina in bocca.

Dei presenti, metà non era mai stata sulla Vedetta d’Italia, metà la conoscevano ma non ci andavano da molti anni, questo evento quindi ne ha dimostrato le potenzialità ed anche le recenti cure alla quale è stata sottoposta grazie al lavoro dei volontari che l’hanno sottratta al degrado.

Dopo il tramonto, è stato il padrone di casa Rini Shkembi a prendere i comandi e rendere l’atmosfera sempre più vibrante con un paio di tracce azzeccatissime e shazammatissime, i ballerini hanno potuto anche gustare gli appetizer preparati dalla Casa del Pellegrino (ovvero il ristoro del Tempio di Monte Grisa), accompagnati dalle birre di Hops Beer Store.

Tutto ciò è reso possibile dallo staff guidato da Michele del Bono e Marco Rossetti Cosulich, dal videomaker Giulio Ladini e la fotografa Claudia Bouvier.

QUESTA è la pagina Facebook ufficiale di Trieste Soundscapes

QUESTA è la mappa per raggiungere la Vedetta d’Italia

e questo qui sotto è il teaser dell’evento, buona visione!

Tag: , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.