9 Aprile 2019

Trieste, sabato 13 aprile in piazza per le persone

el sunto Sabato 13 aprile alle ore 15.30 a Trieste ci sarà la manifestazione People- Prima le persone Fvg, alla quale hanno aderito più d 135 realtà regionali.

Ci sarà anche Marco Cavallo alla manifestazione People- Prima le persone Fvg, programmata per sabato 13 aprile alle ore 15.30 in Largo Barriera  a Trieste e che si concluderà alle ore 18.30 in Piazza Unità e alla quale hanno aderito oltre 135 realtà della regione.

L’intento è quello di dare una grande iniziativa pubblica anche in Friuli Venezia Giulia, come a Milano ed in altre parti d’Italia poche settimane fa, per ri/mettere al centro le PERSONE e l’ambiente nel quale viviamo.

L’iniziativa è stata presentata alle ACLI di Trieste da don Pierluigi Di Piazza del Centro Balducci di Zugliano e da Gianfranco Schiavone, presidente del Consorzio Italiano di Solidarietà. Durante la conferenza stampa sono intervenuti anche sindaco di Aiello Andrea Bellavite e Peppe dell’Acqua.

Si legge sull’evento ufficiale: “Per noi i nemici sono l’indifferenza, la diseguaglianza, lo sfruttamento, la condizione di precarietà.
Vogliamo inclusione, pari opportunità ed una democrazia reale per un Paese senza discriminazioni, senza muri, senza barriere.
Casa, scuola, lavoro/reddito e salute sono le basi di vita da assicurare universalmente: questi sono gli ideali, i progetti, l’etica dei diritti umani per tutte e tutti.

Perché crediamo che la buona politica debba essere fondata sull’affermazione dei diritti umani, sociali e civili.

Perché pensiamo che le differenze – legate al genere, all’etnia, all’orientamento sessuale, alla condizione sociale, alla religione, alla nazione di provenienza o alle diverse aree geografiche regionali e persino la salute, non debbano mai diventare un’occasione per individuare persone da segregare, nemici da perseguire o individui da emarginare.

NOI, che viviamo in una regione che vuol fare della convivenza, delle diversità linguistiche e culturali, la propria bandiera, SIAMO Antirazziste/i ed Antifasciste/i. E siamo convinte/i che le differenze siano un valore ed una ricchezza.

Perché ciascuna e ciascuno di noi è prima di tutto persona.
RESTIAMO UMANI!”

Link all’evento su Facebook.

 

 

 

 

 

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.