21 Dicembre 2018

Mirela: domenica 23 la presentazione del nuovo album dei Clanfa#

el sunto Appuntamento alle 17.30 al Grande Buffo, dove assieme all'album sarà presentato anche il libro Mirella Boutique, best seller dell'estate.

Combo artistica domenica 23 dicembre, alle 17.30 al Grande Buffo, in viale XX settembre 38/a, dedicata a Mirella, il noto negozio d’abbigliamento sulle rive.

La Boutique aveva già ispirato Micol Brusaferro, che le aveva dedicato un libro stabilmente in classifica ormai da maggio, con disegni di Chiara Gelmini.
Ora è il gruppo dei Clanfa# a omaggiarlo, questa volta in chiave musicale, con il loro album dal titolo, appunto, “Mirela”.
Durante la serata, prima del concerto, verrà letto un divertente passaggio del libro.

Canzoni triestine, canzoni in triestino o canzoni sulla triestinità? Probabilmente un mix di queste componenti, con una buona dose di ironia su vicende della cronaca cittadina (il tram dipinto dai graffitari oppure l’atteso supermercato in piazza Unità ad esempio).

Il progetto del gruppo ClanFA# (ClanFAdiesis) è un po’ tutto questo: musica e testi a servizio della triestinità, della quale i componenti del gruppo cercano l’essenza per distillarla in canzoni, non sempre necessariamente comiche.

“Mirela” è il terzo album in studio, autoprodotto dalla band, ed è stato interamente realizzato con le registrazioni delle batterie incise da Lorenzo “Larry” Fonda, il batterista del gruppo scomparso questa estate. Nonostante la grave malattia, Lorenzo ha voluto portare a termine il disco che da tempo la band stava preparando. Il brano “click” è dedicato a lui.

L’album è stato realizzato grazie alla collaborazione con grandi artisti legati a Trieste, quali Fabio Valdemarin e Franco Toro (per citarne alcuni) che hanno aggiunto un tocco di magia ai testi che cercano sempre di portare l’ascoltatore a momenti di quotidianità, a volte anche tragicomica. E’ il caso del brano “festa de fioi” che racconta delle feste scolastiche in cui c’è sempre una madre che sembra una nonna e viceversa, con inevitabili gaffe da parte dei genitori presenti.

Tutti i brani sono originali e sono esclusivamente in dialetto triestino, tra gli autori Andrea Bussani e Sergio Svara, mentre tra i musicisti vi sono i bassisti Marco “Funky” Galante e Fabio Neri, il polistrumentista Edoardo Milani, il sassofonista Teo Cannarella, le cantanti Maria Musti, Sandra Loredan, Eva Pascal, Giorgia e Veronica Giurco.

Tutte le info sulla pagina facebook del gruppo.

Tag: , .

5 commenti a Mirela: domenica 23 la presentazione del nuovo album dei Clanfa#

  1. Avatar Fiora

    ma la Mitica cossa disi del fatto de esser asurta a influencer cosmica del fescion , tanto de ispirar scritori e musicisti che la celebra diretamente o de sbriss nele loro opere?
    la sa? e se la sa, la lusinga? ghe rompi? indiferente!

  2. Avatar Fiora

    mi digo che se la fussi omagiada del libro de Micol e desso del album dei Clanfa, sarìa roba bona , giusta e….promozional! son sicura che vizin ai santini de Padre Pio e dela Madonina, troverìa posto anche i due omagi all’Imprenditorialità fata persona.
    Robe che la Disinvolta decidi de comercializarli in grande stile nel suo punto vendita ,oramai punto de incontro multiculturale ,ultimo baluardo vs strapotere asiatico direto ( perché la produzion anche là de ela ….) e l’invasiva concorenza de Amazon & sogeti asimilati.

  3. Avatar giorgio (no events)

    Mi che non son mai andà in ‘sto negozio e, sarò sincero, no me cruzio più de tanto pel vestir, son stà comunque impressioná de quanto ne gà condizionà ‘sto “brand” nel parlar, scriver e pensar ‘”. Al punto che se pol dir che Mirela xe el “maître à penser” de ‘sti tempi de crisi: Gesù è morto, Marx è morto, il capitalismo ha i giorni contati, ma Mirela xe sempre lá.

  4. Avatar Fiora

    @3
    “Mi che non son mai andà in ‘sto negozio ….” Gente! gavemo trova’ l’alfiere de bora.là per ‘ndarghe consegnar copia del libro e del album.
    Giorgio,te se ghe presenti pulito con sto incipit Gesù è morto ….te ghe porgi i due segni de considerazion in ogeto. La te regala sicuro un dei sui improponibili gadgets …sucedanei del scontrin fiscale!

  5. Avatar Fiora

    … magari a Nadal te ghe riconverti el celebre asioma in un “Gesù è nato…”senza dover spetar Quaresima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.