21 novembre 2018

Mammiferi in Fvg: la mostra di Fabrizio Palombieri in Consiglio regionale

el sunto Mercoledì prossimo, 28 novembre, alle 14.00, la biblioteca del Consiglio regionale, a Trieste inaugurerà la mostra fotografica di Fabrizio Palombieri.

Mercoledì prossimo, 28 novembre, alle 14.00, la biblioteca del Consiglio regionale, a Trieste (accesso da via Giustiniano), inaugurerà la mostra fotografica di Fabrizio Palombieri “Mammiferi in Friuli Venezia Giulia”. Ad accompagnare l’autore ci sarà il presidente della Commissione di vigilanza della biblioteca, il consigliere regionale Simone Polesello.

Palombieri, classe 1985, comincia a scattare fotografia nel 2008 con una macchina ancora di tipo analogico, per poi passare al digitale nel luglio del 2011, anno della sua laurea in Biologia ambientale, preceduta da quella in Scienze naturali, con la sua prima reflex digitale. Nel suo percorso di studi, si è specializzato sui mammiferi e più generalmente nei vertebrati terrestri, seguendo vari corsi di formazione con il museo civico di storia naturale di Trieste e l’università di Udine.

Per la mostra sui mammiferi della regione, le foto sono state scattate in luce naturale, in modo da dare la sensazione di osservare questo mondo schivo e riservato “dal buco della serratura”, senza alterare la sua essenza. La scelta del taglio orizzontale è stata dettata dalla volontà di dare maggior respiro al soggetto, consentendo di inserirlo nel suo naturale contesto.

La mostra, che resterà visitabile sino al 21 dicembre prossimo dal lunedì al venerdì secondo i consueti orari della biblioteca, ha lo scopo non solo di aprire una finestra sulla natura del nostro territorio tramite immagini fotografiche, ma anche fornire informazioni sugli animali ritratti, in modo tale che il visitatore si senta arricchito sia dalla sensazione che si prova guardando una foto, sia dalla nuova consapevolezza acquisita.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *