9 novembre 2018

San Martino 2018: gli eventi a Trieste e sul carso

el sunto La festa di San Martino è da sempre occasione di festa. Ecco gli eventi da non perdere a Trieste e dintorni domenica 11 novembre.

La festa di San Martino è da sempre occasione di festa nel nostro territorio e non solo. Negli ultimi anni la qualità e la quantità degli eventi proposti sono decisamente notevoli: si va dalle classiche degustazioni, ai laboratori per i più piccoli e ai micro incontri di formazione. Anche quest’anno la scelta è vasta e davvero per tutti i gusti.

A Trieste e provincia, la Festa storica è quella che si tiene a Prosecco. Fra brindisi e eventi culinari, momenti culturali, passeggiate, lo storico mercatino, la messa e i riti della Furenga e del battesimo del vino, negli anni la manifestazione ha saputo reinventarsi, unendo la tradizione e l’innovazione. Proprio domenica 11 novembre è previsto il gran finale, giorno dedicato al Santo, con la Fiera di San Martino. Per tutta la giornata con un mercatino ambulante e agricolo con decine di bancarelle sarà possibile assaggiare i  “Sapori di San Martino“, prodotti tipici del nostro territorio. Alle ore 11, in piazza un brindisi all’Agricoltura e al Vino Nuovo; alle ore 14.30, nella Casa del Prosekar, un assaggio di vini dei produttori locali di Prosecco e Contovello. Alle ore 16.00 Messa solenne nella chiesa di San Martino, alle 17.00 nella sede circoscrizionale simultanea di scacchi con la maestra internazione di scacchi Laura Unuk di Ljubljana, campionessa modiale U-18. Infine, alle ore 19.00 alla Casa del Prosekar premiazione dei vini ed alle 20.00 intrattenimento musicale nella Casa di Cultura.

Se ci spostiamo in Slovenia a Štanjel, ecco che anche qui ad attenderci c’è la tradizionale Festa del vino. La giornata clou è prevista per sabato 10 novembre, quando sarà possibile passeggiare per il paese e degustare i vini dei produttori locali. Domenica 11 novembre, invece, la festa continua con il mercatino dei prodotti locali, le visite e le degustazioni guidate. Per maggiori informazioni: www.visitkras.info

E per i più pigri che non hanno voglia di allontanarsi dalla città, per la giornata di domenica consigliamo due eventi enogastronomici da non perdere.

Il primo al Savoia Excelsior Palace, dove torna Assaggio Divino, lo storico incontro-degustazione di vini da uve autoctone, presentati direttamente dai produttori, organizzato da Slow Food Condotta di Trieste. L’inizio è previsto per le 14.30. Il costo di ingresso, compreso un bicchiere da degustazione in omaggio, è di 10 euro per i Soci Slow Food e di 15 euro per i non associati (la Tessera Slow Food costa 25 euro, solo 10 euro per chi non ha compiuto trent’anni). I proventi di Assaggio Divino, che quest’anno è abbinato alla campagna internazionale Food for Change, sono destinati ai progetti della Fondazione Slow Food per la Biodiversità onlus.  Qui è possibile scaricare il pieghevole.

A pochi passi dal Savoia, al Salone degli Incanti, invece, un interessante appuntamento, la seconda edizione “Tergeste. Gli Incanti del Gusto”, che domenica dalle 9 alle 18 di domenica 11 novembre proporrà una mostra-mercato e un ricco programma di eventi collaterali. L’ingresso al Salone prevede un biglietto d’ingresso di 3,00 euro. Il ricavato andrà a coprire le spese della manifestazione e èarte andrà in beneficenza all’Anvolt Trieste, ai LIONS CLUB DUINO AURISINA e a Triestebookfest. Qui è possibile avere maggiori informazioni.

Buon San Martino a tutti! 🙂

 

 

 

 

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *