12 ottobre 2018

Allo sceneggiatore e videomaker Massimiliano Milič il Premio Ananian 2018

el sunto La direzione artistica di Mattador ha deciso di assegnare il Premio Ananian a Massimiliano Milič, sceneggiatore e videomaker triestino per “Drago"

E’ Massimiliano Milič con il soggetto “Drago”, il vincitore del Premio Ananian 2018, riconoscimento che per il secondo anno consecutivo la Fondazione Ananian consegna a un giovane autore proveniente dalla regione Friuli Venezia Giulia che ha partecipato al concorso del Premio Mattador. La premiazione si è tenuta stamattina al Circolo della stampa, durante la conferenza stampa di presentazione dei regolamenti del Premio Matttador 2018/2019 e del programma Mattador Workshop.

Il Premio è stato consegnato da Pietro Caenazzo, presidente dell’Associazione Mattador e Omero Leiter, consigliere della Fondazione Filantropica Ananian.

Nella rosa dei migliori lavori iscritti al concorso, la direzione artistica dell’Associazione ha deciso di assegnare il Premio Ananian a Massimiliano Milič, sceneggiatore e videomaker triestino per il suo soggetto “Drago”.

Di seguito gli altri appuntamenti di ottobre a cura dell’associazione Mattador:

Giovedì 18 ottobre alla Stazione Rogers (ore 18:00, Stazione Rogers, Riva Grumula 14 – Trieste): Masterclass di Alessandra Pastore (LAND) “Dallo script allo schermo: un’introduzione al mercato audiovisivo internazionale” e  presentazione del backstage di “Sulla Sabbia” vincitore CORTO86 2018 a cura di Diego Cenetiempo.

Venerdì 19 ottobre all’Aula Magna SSLMIT dell’Università di Trieste (ore 16:30, via Fabio Filzi 14 – Trieste): presentazione del 7° volume Scrivere le immagini. Quaderni di sceneggiatura a cura di Fabrizio Borin e Mauro Rossi;
Appunti sul Menocchio con Alberto Fasulo
Volume Dolly con Daniele Auber.
A coordinare tutto l’incontro sarà Paolo Lughi.

Tag: , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *