29 settembre 2018

Donne e mare in mostra alle Poste Centrali di Trieste

el sunto La mostra “Donne e mare” è inserita fra gli eventi in calendario per la “Barcolana 50”.

Tra gli eventi in calendario per la “Barcolana 50”, c’è una mostra che troverà spazio nel monumentale palazzo delle Poste Centrali di Trieste di piazza Vittorio Veneto. La rassegna s’intitola “Donne e Mare”, realizzata con sforzo congiunto dal Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa e dallo Spazio Filatelia, con la collaborazione del Comune, dell’associazione “Espansioni” e della professoressa Giuliana Stecchina.

L’evento sarà inaugurato martedì 2 ottobre alle ore 17.00 (con intervento musicale di Daria Vitez e Marco Zanettovich) e rappresenta un ulteriore momento culturale di approfondimento nel novero delle proposte della Barcolana. Saranno una trentina i poster (70 x 100) che troveranno ospitalità nel piano nobile della Posta centrale triestina. Immagini di donne che consentiranno di intuire, o meglio di identificare quei cambiamenti di costume e di abitudini che nel breve volgere di qualche decennio hanno contribuito a formare una immagine diversa e moderna di donna. Sono storie che si palesano attraverso immagini d’epoca, al color di seppia, dai costumi “castigati” di inizio Novecento a quadri più disinvolti e distesi di un mondo femminile in via di affermazione e autodeterminazione, nell’evidenza degli inevitabili cambiamenti di costume. Sullo sfondo il mare, quello triestino, quello del lido di Venezia, elegante o semplicemente proletario, dinamico o di contorno a visi e corpi che regalano sensazioni salmastre. Un mare presente anche dove non si vede, testimone pure di continue e mutevoli concezioni della fruizione del tempo libero.
“Donne e mare” sarà visibile a tutti fino al il 29 ottobre dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 19.00, il sabato dalle 8.20 alle 12.30.
In tema, continua nel Museo Postale e Telegrafico e nello Spazio Filatelia al piano terra delle Poste Centrali la mostra di cartoline, immagini e oggetti d’epoca dedicata alle visioni e ai paesaggi marini del ritrovato pittore triestino Alexander Kircher.

Per informazioni, i riferimenti telefonici sono lo 040/6764264 e 040/6764305.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *