27 agosto 2018

Dimensions Festival a Pola: i 5 act imperdibili della settima edizione

el sunto Kraftwerk, Hopkins, Holden, Frahm, Bonobo: gli artisti da non perdere al Dimensions Festival 2018

di Christopher Scherlich

Kraftwerk, Hopkins, Holden, Frahm, Bonobo: gli artisti da non perdere al Dimensions Festival 2018

Kraftwerk
Gli headliner dell’edizione 2018 del Dimensions Festival sono i pionieri dell’elettronica Kraftwerk, che si esibiranno nell’Opening Concert di mercoledì 29 all’interno della bellissima Arena di Pola. Il quartetto tedesco proporrà uno show 3D audiovisivo che ripercorrerà la loro intera carriera. Un evento irrinunciabile per tutti gli appassionati di musica elettronica.

Jon Hopkins
Il musicista inglese arriva in Croazia per presentare il suo nuovo album “Singularity”, uscito lo scorso 4 maggio per Domino Records. Un disco circolare, modellato sulle sue esperienze meditative e sull’immersione in stati di trance. Un’esperienza incredibilmente intensa tra techno e ambient che Jon Hopkins presenterà venerdì 31 al pubblico del Fort Punta Christo.

James Holden & the Animal Spirits
Se volete assistere ad un’esperienza mistica e allucinogena allo stesso tempo non potete assolutamente perdervi il set della della nuova incarnazione musicale di James Holden. Il progetto “James Holden & the Animal Spirits” e l’album omonimo uscito alla fine dello scorso anno, fanno parte di un percorso di allontanamento del musicista britannico dalla trance progressive che caratterizzava le sue prime produzioni, verso uno stile estremamente personale fatto di jazz, folk, krautrock e minimalismo. La band che lo accompagna è composta da Tom Page alla batteria, Etienne Jaumet al sassofono, Marcus Hamblett alla cornetta, Liza Bec e Lascelle Gordon alle percussioni. James Holden & the Animal Spirits si esibiranno venerdì 31 al Fort Punta Christo.

Nils Frahm
Dopo quattro anni Nils Frahm torna sul palco dell’Arena di Pola per il concerto inaugurale del Dimensions. Questa volta il compositore contemporaneo tedesco presenterà al pubblico del festival il suo nuovo album “All Melody”, uscito lo scorso 26 gennaio per Erased Tapes Records. Frahm è un performer di prima categoria, che trasporta lo spettatore in un universo sonoro fatto di lunghissime e ipnotiche suite in cui mescola pianoforte e sintetizzatori in maniera innovativa.

Bonobo
Per l’ultima serata del festival il noto producer sfodererà le sue doti da disc jockey con un set di sette ore e mezza, che metterà a dura prova la sua resistenza e quella dei suoi fan danzanti.
Se però una notte intera con Bonobo non vi basta potete tornare a Pola il 5 settembre: il musicista britannico si esibirà con la sua band all’Opening Concert dell’Outlook Festival, che si terrà dal 5 al 9 settembre nelle medesime location del Dimensions. Ci vediamo là?

Per maggiori informazioni: www.dimensionsfestival.com

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *