7 agosto 2018

Halamoye: Tre giorni di Elettronica sulle rive dell’Isonzo

el sunto Tre giorni di elettronica sulle rive dell'Isonzo a Tolmin (SLO), dalla techno al drum'n'bass

Dal 24 al 26 Agosto, a Tolmin (SLO), sulle rive dell’Isonzo, avrà luogo la terza edizione del HALAMOYE FESTIVAL, ovvero la manifestazione di musica elettronica con il raggio più ampio che si possa attualmente trovare in zona.

Per tre giorni, infatti, su più palchi, si esibiranno più di 50 artisti, che sul palco principale saranno MARKO NASTIĆ, ALEX KENJI, PEZNT, BLU BIRD, DAVE MANALI, ELIAY, MAX SEBASTIEN, SATURDAY SIMON e molti altri.

Probabilmente, oltre all’headliner Marko Nastić, il dj techno serbo più famoso al mondo, gli altri nomi sono poco conosciuti ai più, si tratta di artisti provenienti dalla nostra area e che stanno avendo un notevole successo all’estero, molti di loro infatti sono di base ad Ibiza ed in Svizzera.

La location del festival, è unica nel suo genere, un’area attrezzata per grandi eventi sulle rive dell’Isonzo, dotata di palchi, servizi igienici puliti, bar, campeggio e spiaggia.

I generi musicali, spaziano dalla Techno, che farà da padrona, alla Balkan House e la Balearic con il bonus di un’intera area dedicata esclusivamente al Drum ‘n’ Bass, i dj saranno in azione per tutta la giornata.

Fino a Venerdì c’è la possibilità di avere i biglietti a prezzo scontato, ovvero €17,00 per l’ingresso giornaliero e €22,00 il pass per l’intero festival, la promozione è valida solo fino al 11 Agosto attraverso il canale diretto scrivendo una mail a: [email protected]

È inoltre possibile, avere il servizio taxi andata e ritorno da Trieste e Gorizia al solo costo di €25,00, anche per questo, tutte le informazioni si possono avere scrivendo alla mail qui sopra.

Tag: , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *