20 Luglio 2018

I personaggi eccentrici di Trieste: el Sabata

el sunto Il personaggio eccentrico di oggi è el Sabata. Lo si poteva incontrare a Trieste fra gli anni settanta e novanta. Ve lo ricordate?

Il personaggio eccentrico di oggi è el Sabata, all’ anagrafe Bruno Gaspard. Chi frequentava le zone del Viale e di piazza Oberdan fra gli anni settanta e novanta dovrebbe ricordarselo. Caratteristico personaggio di San Giovanni, spesso lo si incontrava sugli autobus della linea 6 o la 9.

Me lo ricordo quando scendeva da Viale XX Settembre alta con sulla spalla un mega stereo con le canzoni dei Led Zeppelin a tutto volume. Al suo fianco c’era il suo inseparabile amico di soprannome Satana se ricordo bene.

Dicono fosse una bona piria. Si muoveva fra San Giovanni, il Viale e Piazza Oberdan.

Se la memoria non mi tradisce, nel 2005 è passato improvvisamente a miglior mondo, mentre si trovava in fila alla Pam del Giulia.

Tag: .

15 commenti a I personaggi eccentrici di Trieste: el Sabata

  1. Avatar Sandro

    Mitico el Sabata…..
    Me ricordo che el zigava sempre : “Dio perdona el Sabata no”……..
    Che personaggio

  2. Grande Sanata. Però mi ricordo che tutti lo chiamavano Guido.

  3. Avatar raf

    …eee scusa… eee te ga mile lire..?

  4. Avatar Fiora

    magro magro, guance scavade,penso x asenza de denti, l’inseparabile stereo vicin la recia el se fermava in piaza Oberdan? Alora xe quel che me ricordo mi,ma forsi lo confondo con un tosico similare.

  5. Conoscevo El Sabata. Però mi ricordo che tutti, io compreso, lo chiamavamo Guido. Eh… mi…e son… El Sabata.

  6. Avatar Andrea

    Ma scuseme, no se ciamava Guido Gaspard?
    Bellissima comunque sta rubrica dei personaggi eccentrici de Trieste 😉

  7. Avatar Luca

    È quando incontrava un vigile zelante lo sfidava dicendo “Ueeei sieriffo…”.

  8. Avatar Manzù

    Mi iero muleto, ma l’amico del Sabata mi lo ciamavo Motorhead.
    “E mi… e son.. el Sabata. E ti… chi te son?” E anche secondo mi se ciamava Guido. E una volta lo gò incontrà tuto brustolà de zenere che ghe jera andada fogo casa…

  9. Avatar A.

    Ma perchè el se ciamava “El Sabata”?
    Mi no lo go mai visto perchè no iero ancora nei sogni dei mii……però me piaseria saver il motivo de quel soprannome….

  10. Avatar Lucio

    Iera un vecio western “Il ritorno del Sabata”.
    El ga ciapa’ de la el soranome.
    Almeno cussi el me gaveva dito lui

  11. Avatar Chris

    Sabata da Black sabbat la band de ozzy osbourne

  12. Avatar Daniela

    “La scusi signorina, eh la ga bira?”
    “No, finite tutte!”
    “Eh eh sfido, eh le go bevude tute mi…”

  13. Avatar Fiora

    eh , sono sempre i migliori che se ne vanno…

  14. Avatar Sandro

    Il se chiamava El Sabata dall’omonimo film western de cui iera un appassiona, la musica del stereo iera sempre quella de Sergio Leone ed il suo amico se chiamava Santana. Infatti il suo quiz preferito iera: e se te indovini che film xe sta canzone e te offro un bicier (iera sempre per un pugno di dollari in più.

  15. Avatar Blanc

    Mitico Sabata. Confermo de nome Guido.
    E confermo il soprannome direttamente da lui:
    “Guido, ma come mai Sabata?”
    “eh.. E te ga e presente e i black e sabbath?”
    “beh sì certo”
    “ecolo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.