18 luglio 2018

Steven Tyler in versione country a Trieste

el sunto Il frontman degli Aerosmith Steven Tyler si esibirà stasera 18 luglio sul palco di Piazza Unità accompagnato da “The Loving Mary Band”

di Christopher Scherlich

Dopo l’esplosivo show degli Iron Maiden, la seconda serata della rassegna “Live in Trieste” organizzata da Zenit Srl in collaborazione con Comune di Trieste, Regione Friuli Venezia Giulia e PromoTurismoFVG è dedicata alla leggenda del rock Steven Tyler, leader degli Aerosmith, che si esibirà stasera, mercoledì 18 luglio, con la band di Nashville “The Loving Mary”.

Quella di Trieste è la prima data italiana del tour estivo del rocker, nonché l’unica per il nordest Italia e per l’Europa dell’est. “The Loving Mary Band” sono un sestetto nato nel 2005 dall’unione di due nuclei: uno di matrice rock formato da Suzie McNeil e Marty Frederiksen, autore e produttore degli Aerosmith fin dal ‘97, e l’altro, orientato verso il genere country, composto da Elisha Hoffman e Rebecca Lynn Howard.

Il tour con “The Loving Mary Band” fa parte di una ricerca musicale iniziata da Tyler nel 2016 con la pubblicazione del suo primo album da solista “We’re All Somebody from Somewhere”, registrato insieme a session men ed importanti produttori proprio a Nashville, la patria del country. Nella scaletta di stasera, oltre alle canzoni tratte dall’ultima uscita e qualche cover, non mancheranno pezzi estratti dal repertorio degli Aerosmith.

Il concerto sarà aperto da The Sisterhood Band (formato da Ruby Stewart, figlia di Rod Stewart e da Alyssa Bonagura).

I biglietti per il concerto sono ancora disponibili sul circuito Ticketone e alla biglietteria del concerto, dalle 16.00. Le porte al pubblico apriranno alle 18.30, mentre i concerti inizieranno alle 21.

Maggiori informazioni su http://www.azalea.it/

Tag: .

6 commenti a Steven Tyler in versione country a Trieste

  1. michela

    cielo quant’è orrendo. e pensare che sua figlia è così bella, pur somigliando a lui.

  2. A.

    Considera che Steve ha ben 70 anni……

  3. Michela

    sicuro, lo so. ma ricordiamoci che Sean Connery a 70 anni fu nominato l’uomo piu’ sexy del mondo

  4. A.

    E bon….la musica va oltre la bellezza fisica

  5. Michela

    sicuramente, non ho fatto valutazioni sulla sua arte anzi ho molto rispetto per i vecchi leoni da palcoscenico che sono riusciti ad intercettare il gusto di tre o quattro generazioni

  6. A.

    Verissimo Michela,…..questi grandi della musica che riescono a sorprendere ancora le nuove generazioni,…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *