2 maggio 2018

Playoff di serie A2: l’Alma Trieste è sul 2-0!

el sunto Un'Alma a due facce trionfa nelle prime due gare casalinghe dei playoff di serie A2.

Partono a due facce gli ottavi di finale dei playoff per l’Alma Trieste.

In gara 1 al Palatrieste, malgrado la vittoria, si è vista un’Alma irriconoscibile. Lontana cugina di quella che è stata la squadra capolista e schiacciasassi di pochi mesi prima. Discontinua, spaesata e spesso disattenta. Questa è stata l’Alma della prima partita di questi playoff. Gli errori arbitrali non devono essere una scusante per mascherare il rendimento al di sotto delle aspettative dei giocatori biancorossi. Fortunatamente per Trieste, il parapiglia generale che è avvenuto in campo tra i giocatori di Treviglio e Trieste ha causato l’espulsione, assieme a Da Ros, della star della squadra lombarda Frazier. Priva del suo top scorer, Treviglio ha alzato in pochi minuti bandiera bianca. L’Alma ha così trionfato per 86-78.

In gara 2 Trieste vince nuovamente tra le mura amiche. Memore della prestazione sottotono di gara 1, la Pallacanestro Trieste ha cambiato completamente approccio in gara 2. Aggressiva, attenta e incisiva sono i tre aggettivi che deve aver messo in testa coach Dalmasson ai suoi giocatori nei giorni precedenti alla partita. Un’ottima prestazione corale ha permesso all’Alma di sbarazzarsi senza troppi patimenti di Treviglio. Ancora una volta il trascinatore dell’Alma è Bowers con i suoi 17 punti, 7 rimbalzi e 2 assist. La Pallacanestro Trieste ha chiuso il match per 97-82.

Gara 3 a Treviglio, venerdì 5 maggio, può essere già la partita decisiva per Trieste per il passaggio del turno.

Tag: , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *