23 gennaio 2018

TSFF 2018 – L’uomo con la lanterna

el sunto Primo film recensito della nostra rassegna quotidiana sul Trieste Film Festival 2018è "L'uomo con la lanterna" di Francesca Lixi.

Omaggio.

E’ con questa parola che si potrebbe definire “L’uomo con la lanterna” di Francesca Lixi. Un film che vuole rendere omaggio allo zio mai conosciuto della regista, Mario Garau, italiano di origini sarde che tra gli anni Venti e Trenta visse in Cina. Uno zio che grazie all’eredità lasciata dopo la sua morte alla famiglia ha permesso a Lixi e ai suoi otto fratelli, orfani di padre, di sopravvivere negli anni successivi.

Banchiere per il Fondo Italiano in Cina, latin lover, ma anche possibile spia per il regime fascista in Asia. Chi era veramente il signor Mario Garau? Attraverso l’utilizzo in animazione di immagini e video realizzati dallo stesso banchiere la regista tenta di raccontare così la storia misteriosa di suo zio in Cina. Una storia che è a metà tra una ricostruzione storica e una fiction. Storica perché il film offre uno spaccato della vita di una colonia italiana all’interno della città di Shangai. Fiction perché quando Francesca Lixi non ha la possibilità di ricostruire alcuni momenti della vita dello zio, decide di registrare su celluloide le sue fantasticherie su ciò che potrebbe aver detto o fatto il suo parente.

Non stupisce quindi la collaborazione alla sceneggiatura con uno degli scrittori del collettivo Wu Ming, celeberrimi per realizzare dei romanzi di fiction basati su avvenimenti storici realmente accaduti.

Attraverso testimonianze di chi l’ha conosciuto, dei documenti raccolti e dell’idea che si è fatta dello zio nel corso degli anni, Lixi tenta di omaggiare attraverso questa pellicola il proprio parente.

Grazie a un eccezionale cast vocale, ad un’animazione che dà dinamicità agli oggetti collezionati dal signor Garau e a una colonna sonora che proietta con la mente lo spettatore negli anni Trenta, “L’uomo con la lanterna” è un interessantissimo racconto di vita.

La programmazione del Trieste Film Festival prosegue dal 23 al 28 gennaio 2018.

Tag: , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *