30 dicembre 2017

La patata “Kenebek” dei Blek Panters ha fatto tappa anche a Trieste

el sunto I Blek Panters, gruppo storico di Doberdò del Lago hanno fatto tappa per la prima volta ieri sera al Teatro Stabile Sloveno.

I Blek Panters, gruppo storico di Doberdò del Lago, dopo i concerti sold out di Gorizia e Doberdò, hanno fatto tappa per la prima volta ieri sera al Teatro Stabile Sloveno di Trieste con il loro ultimo lavoro Kenebek uscito a marzo di quest’anno.

I Blek Panters, i “muli mauta di Doberdò”, sono attivi ormai da oltre vent’ anni e hanno al loro attivo già tre cd. Nel 1996 il gruppo ha inciso i cd Zile (Vene), nel 2005 “Sipa” e nel 2007 “Blek panters”, che hanno riscontrato un grande successo.

Un concerto da brividi, quello di ieri sera: sul palco il gruppo in una formazione allargata e con arrangiamenti inediti dei brani in dialetto sloveno di Doberdò, prodotti in più di vent’anni di attività. Sul palco oltre alla musica anche sprazzi di cabaret con i personaggi descritti nelle canzoni.

Ospiti speciali della serata le cheerleader della Cheerdance Millenium e il gruppo di percussionisti Tonadis. Un pubblico entusiasta e partecipe ha accompagnato il gruppo, cantando in coro e ballando le loro hit.

Una serata all’insegna del divertimento, della musica e della buona compagnia. Viva i Blek Panters.

Video spot ufficiale di Kenebek

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *