21 novembre 2017

La libertà, la passione e il fuoco di Carmen questo giovedì sul palco della Contrada

el sunto Giovedì 23 novembre alle 20,30 alla Contrada di Trieste un appuntamento da non perdere con la libertà, la passione e il fuoco di Carmen.

Giovedì 23 novembre alle 20,30 alla Contrada di Trieste un appuntamento da non perdere con la libertà, la passione e il fuoco. Andrà infatti in scena solo per una serata Carmen,narrazione in opera gitana, Prod. Teatro Blu, da uno studio su “Carmen” di Prosper Merimè con le più belle arie di Bizet.

Lo spettacolo racconta la storia di un amore gitano che nasce, cresce e muore in cuori ardenti ed impetuosi e che tocca i vertici più alti della drammaticità. In un mondo fatto di zingari, di osti e di contrabbandieri Carmen è un personaggio rivoluzionario, fuori da ogni schema sociale, un cavallo sciolto, un’ anima inedita, vera e aderente fino alla morte a sé stessa e al suo anelito verso la libertà.
Conscia della propria sensualità traboccante, della propria personalità, sarà la prima donna protagonista che dirà al pubblico “Carmen libera è nata, e libera morrà”.

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *