20 novembre 2017

Il fascino intramontabile di Pinocchio alla Contrada

el sunto Un Pinocchio un po’ insolito e una storia originale quella a cui hanno assistito i bambini e i loro genitori.

Nell’ambito di Ti racconto una fiaba è andato in scena ieri, domenica 19 novembre al Bobbio lo spettacolo “Le Nuove avventure di Pinocchio” della produzione Fontemmagiore.

Un Pinocchio un po’ insolito e una storia originale quella a cui hanno assistito i bambini e i loro genitori.  All’inizio infatti Pinocchio non sa di essere Pinocchio. Lo squillo di un cellulare attira l’attenzione di due burattini del Gran Teatro di Mangiafuoco su uno spettatore “speciale” che verrà fatto salire sul palco. Da lì in avanti si susseguiranno apparizioni dei personaggi più famosi della storia di Collodi che riconosceranno in lui il famoso Pinocchio. L’uomo, all’inizio stupito e contrariato, rifiuta con forza l’idea di essere mai stato il burattino di Geppetto, ma pian piano arriverà alla consapevolezza delle sue origini e deciderà di finire la storia per poterla ricominciare.

Sul palco Nicol Martini, Emanuela Faraglia e Giancarlo Vulpes, drammaturgia di Marina Allegri e regia di Maurizio Bercini.

Gli spettacoli per i ragazzi proposti dalla Contrada sono oramai diventati un appuntamento fisso della domenica per i bambini. Sul sito del teatro le date dei prossimi spettacoli.

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *