7 novembre 2017

CIUFF, la solidarietà va a canestro

el sunto Venerdì 10 novembre alle ore 17.30 la prima presentazione del libro "CIUFF - emozioni a canestro". Il ricavato andrà in beneficenza.

Il 10 novembre, alle ore 17.30, presso la Pizzeria da Modesto in Via Mario Maovaz 6/1, si terrà la prima presentazione del libro “CIUFF – emozioni a canestro”, di Gianfranco Pacco, dopo i grandi successi dello spettacolo teatrale.

La voce e maestro di cerimonia dell’evento sarà come da tradizione l’amico Roberto Degrassi, giornalista sportivo. Sono inoltre previsti degli ospiti a sorpresa legati al mondo del basket triestino: Fabrizio Zarotti e Andrea Pecile.

Il ricavato dei libri, del costo di 10 euro, andrà a sostegno dell’Associazione onlus Un canestro per te, nata nel 2015 per aiutare l’amico cestista Dario che ha perso l’uso delle gambe in seguito ad un incidente stradale. In pochi anni poi l’impegno profuso dall’Associazione verso chi si trova in difficoltà si è consolidato in diverse azioni benefiche, tra cui possiamo ricordare Manuel, pallavolista affetto da SLA, Boris che si è sottoposto ad un doppio trapianto di reni nonché i terremotati del centro italia, con particolare attenzione ai bambini. Con già molti altri progetti in cantiere, attualmente l’associazione ha come obiettivo quello di promuovere nuove raccolte fondi per poter proseguire il proprio fondamentale lavoro di solidarietà.

CIUFF – emozioni a canestro racconta venticinque anni di basket agonistico che hanno lasciato il segno: non è un diario, bensì una raccolta di emozioni che il parquet e la palla a spicchi hanno intrecciato con la vita dell’autore sin dal primo canestro. Storie che si intrecciano con le vicende di Trieste, città di cestisti illustri, come in un sogno portato dalla bora, con una ventata di gioventù ed energia. La scuola, i genitori, la famiglia, i compagni di squadra, i coach… tutto strettamente collegato a ciò che succedeva ogni giorno al di fuori della palestra.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *