1 novembre 2017

Barkolana, venerdì 3 novembre la presentazione ufficiale del gioco

el sunto La presentazione ufficiale si terrà venerdì 3 novembre alle ore 18 presso la sede della Società Velica Barcola e Grignano, in viale Miramare 3

Dalla fantasia dei creatori di FRICO, Diego Manna e Erika Ronchin, nasce un nuovo gioco ispirato alla regata più affollata del mondo.

Dopo il successo dell’anteprima a Fumetti per Gioco, la presentazione ufficiale si terrà venerdì 3 novembre alle ore 18 presso la sede della Società Velica Barcola e Grignano, in viale Miramare 32. Seguirà un piccolo buffet.

BARKOLANA è un gioco che si caratterizza per l’immediatezza del regolamento, evoluzione del classico gioco dell’oca. Sul percorso, che ricalca quello della Barcolana, troveremo tuttavia disseminate diverse prove di stampo marinaresco che coinvolgeranno i giocatori in divertenti siparietti, il cui superamento farà guadagnare dei bori, unità di misura triestina della moneta (non poteva chiamarsi altrimenti, nella città della bora…). A fine turno, questi potranno venir spesi per eventuali compravendite nella bottega velica, che offre diversi optional per potenziare la proprie barche, tra cui vele, motori e ventilatori, bottiglie di vino per confondere gli avversari, scafi corazzati per proteggersi dalle insidie del percorso, gps per ottimizzare la propria andatura fino a veri e propri cannoni per sparare agli avversari e rendere la propria marcia ancora più trionfale. Non manca infine l’aspetto tecnico vero e proprio, visto che ad ogni turno le condizioni del vento cambieranno, favorendo chi avrà montato la vela giusta. Si gioca da due a sei giocatori.

La curiosa Kappa nel nome è dovuta a una sorta di compensazione: era infatti stata sottratta al precedente gioco dei due autori, FRICO, battaglia culturale tra Trieste e Udine, a causa della troppa similitudine con il nome di un famoso gioco di guerra. Ecco dunque che con BARKOLANA viene ristabilito l’ordine delle cose.

L’idea di Barkolana è davvero divertente – ha dichiarato il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz – e intepreta il lato più popolare e scanzonato del nostro evento. Grazie a Diego Manna e Erika Ronchin per questa iniziativa: siamo curiosi di regatare tutto l’anno in Barkolana, i giochi da tavolo sono un modo semplice e diretto per stare assieme, un modo per tornare tutti bambini.

Il gioco è pubblicato da Bora.La e Monon Behavior in collaborazione con Barcolana, ed è già disponibile in libreria e nei negozi di giochi della regione, nonché online.

Tag: .

6 commenti a Barkolana, venerdì 3 novembre la presentazione ufficiale del gioco

  1. Fiora

    Pag 73,74 de Gente.” Comprati una città” Articolon sui zoghi più originali dedicadi a Genova,Torino,Trieste (Udine, bon de riflesso,dei!) con foto de Diego, Erika,Frico e Barkolana.
    Che emozion! come veder due parenti. Deghee muli!

  2. hehe gavemo visto 🙂
    grassie!

  3. Fiora

    a quando Trstopoli? sento spesso in giro che piaseria, anche per impararse e impararghe ai fioi tuti i nomi (e la storia) dela nostra Unica.
    Prima che fazzi qualchedun altro (magari cinese ); ) perché a pensarghe son sicura che anche voi ghe stè pensando…

  4. Fiora

    bon pei cinesi no xè pensier . Lori magari ve copia dopo….

  5. per ora se godemo Frico e Barkolana 😛
    Trstopoli xe fra i pensieri, ma per ora in là…
    intanto el prossimo anno ghe sarà una sorpresa 🙂
    e poi altre hehe, le idee no manca mai!

  6. Fiora

    @5
    dela sorpresa son ansiosa, ma se insisto fidite! de pregresse esperienze te sa che no capelo… sopratuto sui nomi ( ;
    Trstopoli? MONON-POLI pitosto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *