14 settembre 2017

Arriva a Trieste il primo Match Contest di Improvvisazione teatrale

el sunto Prende il via sabato 16 settembre alle 20:30 il 1° Trieste Match Contest, il campionato di improvvisazione teatrale in short-form.

Prende il via sabato 16 settembre alle 20:30 il 1° Trieste Match Contest, il campionato di improvvisazione teatrale in short-form con la partecipazione di 4 squadre di attori professionisti che si sfideranno all’ultima battuta per contendersi i voti e le risate del pubblico in sala, il vero protagonista della serata.

Sebbene si tratti di una novità assolta per Trieste, lo spettacolo dei Match di Improvvisazione® è un format di grande successo in Italia e in tutto il mondo, al punto di essere considerato “lo spettacolo più rappresentato al mondo” e a vedere lo svolgimento di campionati mondiali ogni anno con squadre provenienti da ogni parte del pianeta. Concepito in Canada 40 anni fa dai registi teatrali Robert Gravel e Yvon Leduc, in Italia coinvolge più di 30 città, tra cui dal 2016 Trieste grazie all’Associazione Culturale ImprovvisaMENTE.

Lo spettacolo è a metà strada tra un incontro sportivo e una sfida di abilità tra gli attori: le squadre vestite come dei giocatori di hockey si affrontano su un palco la cui unica scenografia è un patinoire all’interno del quale vengono create le situazioni ed utilizzati gli oggetti, solo immaginati dalla creatività dei personaggi. L’arbitro, giudice e regista della serata, proporrà numerosi temi e stili d’interpretazione, selezionati tra le proposte fatte prima dell’inizio dal pubblico stesso. Al termine di ogni improvvisazione che ha una durata massima di 10 minuti, ciascun spettatore potrà esprimere il proprio voto per la squadra che lo ha divertito di più. Al termine dei due tempi della gara, vince la squadra che avrà raccolto un punteggio maggiore.

Il primo appuntamento di semifinale vedrà la sfida tra le squadre di Bologna e Modena, che assieme a quelle di Reggio Emilia e Parma si contenderanno il 1° Match Contest Award di Trieste. Tutti gli spettacoli si svolgeranno presso:

Teatro San Giovanni
di via San Cilino 99 a Trieste

1° semifinale: sabato 16 settembre 2017 alle ore 20:30
2° semifinale: sabato 30 settembre 2017 alle ore 20:30
Finale: sabato 14 ottobre 2017 alle ore 20:30

La regia dello spettacolo è affidata a Daniele Ferrari, attore e membro della nazionale di Improvvisazione Teatrale e arbitro della prima semifinale.

“L’improvvisazione è una delle forme più antiche di teatro che eredita molti tratti dalla Commedia dell’Arte, ma coniuga molti elementi riconducibili ad uno sport – spiega Ferrari – perché porta con sé la spettacolarità e l’incertezza dell’esito. Nella performance teatrale classica si sa cosa succede, mentre con l’improvvisazione si è sempre curiosi di sapere dove e come finirà l’azione. L’attore che inizia un’improvvisazione non sa quale sarà l’esito, non sa dove i compagni e gli avversari condurranno la storia, né in che modo. Una regola è importante: dire “sì”, accettare la proposta dell’altro e su questa costruire una storia, ricca di colpi di scena e situazioni imprevedibili che sfociano quasi sempre in momenti di ilarità e grande divertimento per il pubblico”.

Il biglietto di ingresso è unico a 8€. La durata dello spettacolo è di 1h e 30 minuti.

IMPROVVISAmente è un Associazione Culturale senza fini di lucro nata a Trieste nell’ottobre del 2016 da un’idea e dall’entusiasmo di Silvia, Chiara e Diego. Organizza corsi e workshop per i propri associati e promuove il teatro di improvvisazione in ogni sua forma. Il 17 settembre, giorno successivo allo spettacolo, è prevista la presentazione dei corsi annuali di improvvisazione.

Per maggiori informazioni:
Pagina Facebook IMPROVVISAmente
Sito web: www.improvvisamente.info
E-mail: [email protected]
Telefono: Silvia 335 5655382

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *