11 settembre 2017

Impennando su per Scala Santa: arriva la Rampigada Santa

el sunto Arriva la sesta Rampigada Santa. Presente Simone Temperato, che la percorrerà su una ruota sola. Sabato il concerto dei Sardoni Barcolani Vivi

Sale la febbre da Rampigada Santa. Qua il link per iscriversi entro giovedì 14 settembre alla cronoscalata a piedi o in bici di Scala Santa, la salita più famosa di Trieste.
La gara è prevista per domenica 17 settembre alle ore 10, dalla base di Scala Santa. Arrivo all’Obelisco, dopo 2 chilometri di percorso e 300 metri di dislivello.
Quest’anno è confermata la presenza di Simone Temperato, già apripista nella seconda edizione, che la percorrerà tutta su una ruota sola. Pare addirittura che, se le condizioni lo permetteranno, sia intenzionato a fare il bis: prima in discesa e poi in salita, su una bici da corsa. Rigorosamente sempre in sella e sempre in impennata.
Dalle 12 di SABATO 16 SETTEMBRE, all’Obelisco, sarà allestito il Rampigada Village, con stand dedicati alla mobilità sostenibile e il chiosco enogastronomico.
La manifestazione apre infatti la Settimana Europea della Mobilità, 7 giorni in cui tutti i cittadini di Trieste sono invitati a provare ad usare meno i mezzi privati e di più i piedi, le bici e i bus. E vedere di nascosto l’effetto che fa 🙂
Tra gli stand presenti all’Obelisco, ci sarà la possibilità di provare le bici elettriche di Ones Ebike, mezzi che stanno prendendo sempre più piega a Trieste, tanto che solo in luglio ne sono stati venduti ben 134.
La Farmacia ai Gemelli sarà a disposizione per realizzare programmi personalizzati di integrazione e alimentazione per sportivi.
Nello stand di Studio 4A, in collaborazione con Pedaliamo, supermercati Despar Masiello e bici Brompton, ci sarà una competizione per chi riesce a chiudere in minor tempo una bici pieghevole. Il vincitore della due giorni potrà effettuare una “spesa furto” in supermercato.
OK3 talenti realizzerà dei programmi di allenamento personalizzato per i suoi visitatori.
Infine sarà presente lo stand Bora.La con i propri prodotti editoriali dedicati al territorio che per l’occasione ospiterà, vista l’assenza dell’originale, il tram de Opcina in versione Lego, con tanto di stazione di Opicina.
Dalle ore 17 gli eventi del sabato, tutti all’Obelisco, questo il programma:

17.00: letture per bambini di tutte le età a cura di Vittorio Simonovich

18.00: presentazione del libro “Scala Santa: un mondo in salita” di Maurizio Lozei

19.00: torneo di KICIOK a cura di Bora.La

20.00: CONCERTO DEI SARDONI BARCOLANI VIVI.

DOMENICA 17, la Rampigada Santa inizierà alle 10.00 dalla base di Scala Santa con la partenza di Simone Temperato. Gli stand saranno sempre presenti all’Obelisco, dov’è prevista la premiazione verso le 15.

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *