1 aprile 2017

Donald e Melania Trump a Trieste da Eataly per la festa dei cevapcici

el sunto Melania Trump, madrina della manifestazione scelta per le sue origini slovene, sarà accompagnata dal marito nel suo viaggio a Trieste

Donald Trump sarà a Trieste in giugno, in occasione della festa dei cevapcici organizzata da Eataly. Accompagnerà la moglie Melania, che nella nativa Novo Mesto ancora oggi è ricordata come un’ottima cuoca della specialità balcanica, motivo per cui è stata chiamata a fare da madrina dell’evento.

Per l’occasione Eataly, da sempre attenta alle specialità del luogo, presenterà delle variazioni nella ricetta dei cevapcici, utilizzando quali ingredienti per realizzare le polpettine cilindriche anche la carne di cinghiale, ormai abbondante sul Carso, nonché alcune specialità marinare, quali il ghiozzo (guato in dialetto), le alici (sardoni) e le aguglie (angusigoli).

“E’ una grandissima vetrina per Trieste e un’opportunità da non perdere assolutamente per mostrare la nostra bella città al presidente americano”, queste le parole dell’assessore al turismo, “per cui ci è sembrato doveroso accelerare i lavori di ripristino di una delle più belle tra le nostre attrazioni, il tram de Opcina. Di più, vista l’occasione irripetibile abbiamo previsto una vera e propria vettura extra dedicata solo ai coniugi Trump, che sarà colorata di arancione e ribattezzata Trump de Opcina”.

Se da un lato c’è chi festeggia, non mancano tuttavia le polemiche per l’arrivo del presidente americano. In rete c’è già chi si è attivato per una protesta pacifica contro la costruzione del muro sul confine con il Messico, proponendosi di portare Donald Trump a visitare il muro del Pedocin. Chissà che la separazione forzata dalla moglie in bikini non lo porti al ravvedimento…

Aggiornamento del 3/4 che no se sa mai: muli, iera un pesce d’aprile! 😉

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *