Paolo Rovis
6 marzo 2017

Xe più loghi che luganighe: il concorso per il logo di Trieste con più morbin

el sunto Parte il concorso parallelo a Invento Trieste, per premiare il logo più divertente fra quelli scartati.

Da qualche giorno è partito il concorso di idee per ideare logo, slogan e video per Trieste. Chi volesse partecipare trova tutte le informazioni sul sito Invento Trieste.

Ma al triestino, si sa, ghe piasi i viz. Quindi a fianco delle proposte serie si è scatenato un mondo di proposte divertenti e scherzose. E visto che ce ne sono veramente tante, ci sembrava cocolo a sto punto fare il concorso parallelo dedicato al morbin, che si chiamerà “Xe più loghi che luganighe”, in onore forse del primo (e se no xe el primo cicce) logo viz creato da Roberto Pastrovicchio.

Quindi alla proposta più divertente, a fine marzo, assegneremo:

Un FRiKo! edizione limitata con la K, carte nuove e sottobicchieri e un CD della Galina con tre teste.

Come si partecipa?
1. Mettere like alla nostra pagina di libri e giochi.

2. Iscriversi al gruppo “Proposte rifiutate da Invento Trieste“, fondato dal mulon Andrea  che per primo ha avuto l’idea di raccogliere tutto sto morbin in un unico logo (ah che viz!), e postare lì la propria creazione. Questo gruppo ha lo scopo di raccogliere tutti i progetti sottoposti a #inventoTrieste la cui partecipazione al progetto è stata rifiutata. Il vincitore di ogni categoria avrà inoltre in premio la foto di un tablet. Avete dato sfogo alla vostra creatività e non vi hanno pagato la visibilità che vi aspettavate? Venite qui, ci si pensa noi.

Controllate che venga fuori tra le foto del gruppo strucando su “foto”. A fine marzo sceglieremo la migliore e consegneremo i premi.

Frequently asked question:
1. Ma perché devo mettere like alla pagina dei libri e giochi? Non basterebbe postare sul gruppo?
Sì, infati el punto 1 xe messo giusto per farse publicità. Comunque se struchè sè cocoli e ve voleremo ben.

Bon, partecipate numerosi!
Ah, e se per caso un vinzi ambo i concorsi col stesso logo… no so, lo faremo sindaco del mondo!
Qua le prime creazioni:

Paolo Rovis

Demetrio Damiani

Demetrio Damiani

Annalisa Metus

Paolo Rovis

*Su richiesta della legale detentrice dei diritti Chiara Giglio, il logo di Demetrio Damiani contenente l’originale foto della jota™℠®© è stato tolto.

Federico Pascolutti

Marco Galati Garritto

Diego Manna

Roberto Pastrovicchio. Il nome del concorso è un omaggio a quest’opera.

 

Tag: .

4 commenti a Xe più loghi che luganighe: il concorso per il logo di Trieste con più morbin

  1. Andrea

    Sono commosso. T_T

  2. Erika

    Album delle figurine per collezionarli tutti!!! Xe fighissimi! 😀

  3. Fabio

    anche la sagra del peperone riconosce maggior valore alla grafica e creatività:
    http://www.lastampa.it/fieradelpeperone

  4. Erika

    @Fabio …in effetti, non male sta sagra del peperone! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *