1 febbraio 2017

Camera di Specchi Sonora – l’unico bando che scade il 30 febbraio!

el sunto Nuovo bando di Camera di Specchi, dedicato alle colonne sonore con un percorso formativo con Teho Teardo,compositore di Sorrentino, Garrone e altri.

E’ stato presentato la settimana scorsa durante la conferenza stampa al Caffè San Marco,  il nuovo bando per il 2017 del progetto Camera di Specchi.

Si tratta di un progetto contenitore, promosso dalla Associazione Drop Out, coordinato da Ivan Bormann e Fabio Toich, giunto alla sua quarta edizione e finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia. Un laboratorio annuale dedicato ad argomenti e tematiche inerenti il cinema ed il video, visto come strumenti di promozione e integrazione sociale. Confermata anche per quest’anno la partnership con il Trieste Film Festival.

Quest’anno il focus è stato posto sulle colonne sonore. In quest’ottica la rete di partnership si è allargata coinvolgendo la Casa della Musica, presente nella persona di Gabriele Centis alla conferenza stessa. Altro collaboratore fondamentale è Francesco Morosini, sound designer e montatore del suono che seguirà i ragazzi per tutto il workshop. Il docente su cui è centrato poi il percorso formativo è Teho Teardo, compositore di Sorrentino, Vicari, Faenza, Garrone e molti altri. Originario di Pordenone, lavora a livello internazionale con i migliori registi dell’ultima generazione.

Per quanto riguarda la composizione, il seminario sarà gestito da Stefano Bellon, maestro di composizione, collaboratore del Conservatorio e della Casa della Musica.

Il bando è aperto fino a fine febbraio ed è rivolto a giovani musicisti dai 18 ai 35 anni interessati a sonorizzare e musicare un breve documentario che verrà realizzato da uno dei ragazzi della scorsa edizione di Camera di Specchi.

Si tratterà di 6 giorni intensivi di formazione, poi ci sarà del tempo per provare a realizzare una colonna sonora. Da soli o in gruppo.

Tutto il materiale è disponibile su: www.cameradispecchi.com

 

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *