1 aprile 2016

Scorci e sorsi di Teranum 2016

teranum 2016

Dopo una piccola pausa è tornato Teranum.

Con colpevole ritardo pubblichiamo alcune delle belle foto scattate da Luca Colomban per l’occasione.

L’evento si è svolto presso l’elegante cornice del Maxi’s Restaurant a Portopiccolo.
Una giornata di sole tiepida e con un tramonto mozzafiato sui vini rossi del Carso.

La sala affollatissma ha accolto in un tripudio chiassoso i rossi del Carso tutto e del Breg.

Quale vino a Teranum?
Protagonista assoluto il teran/terrano, assieme al refosco del Breg e altri vitigni in assemblaggi personali dei vignaioli.

Ma poi…il teran è unico?
La risposta è NO!
Ai vari banchi d’assaggio si poteva assaggiare di tutto. Dal vino quotidiano, a quello invecchiato, passando per alcuni metodi classici, fino al passito. Un vino di grande personalità e spessore, con una versatilità da sfruttare.

Ospiti d’onore le cantine Ronco Severo e Borc Dodon. Divertissement culinario di Tomaž Kavčič del ristorante Pri Lojzetu.

Non resta che aspettare la prossima edizione!

Bajta teranum

Kavcic teranum

Milic e Colombo

teranum 2016

Kristina Skerlj teranum

rado teranum 2016

rado teranum 2016

Zidarich teranum

Rencel

teranum 2016

Teranum 2016

Teranum 2016

Aggiornamenti sui viticoltori del Carso sulla pagina FB dell’Associazione.

Tag: , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *