17 marzo 2016

Teranum 2016. La festa del terrano torna e si rinnova

el sunto Venerdì 18 marzo a Portopiccolo ritorna Teranum. Dopo una breve pausa si svolgerà nuovamente la manifestazione interamente dedicata al Teran!

12661792_908801115904916_201357608673777234_n-800x450

Mancava da un pò: Teranum.
Ora Teranum ritorna e si rinnova.
Teranum è la festa del vino Terrano e dei vini a bacca rossa del Carso (italiano e sloveno) e della nostra provincia.
Mancava decisamente.

Perchè?

Primo punto. Il terrano è una varietà autoctona da preservare e valorizzare. Ce l’abbiamo noi e giustamente dobbiamo promuoverlo e celebrarlo.
Secondo punto. La concorrenza sui vini rossi in Italia è spietata, ciononostante il terrano e i nostri rossi, anno dopo anno, stanno crescendo in modo verticale, regalandoci vini di livello internazionale, ergo festeggiamoli e diamogli la vetrina che meritano.
Quindi accogliamo con entusiasmo e curiosità l’evento di venerdì 18 marzo (fra pochissimo) organizzato dall’Associazione Viticoltori del Carso , in cui fra vini, conferenze e cibarie varie ritornerà Teranum 2016.

E in fondo…dopo un’annata in cui sui media si parlava delle diatribe legate al nome teran/terrano, la risposta migliore sta in questa festa. Carso italiano e sloveno uniti, in festa a portare quanto di meglio ci sia!
Perchè mancare?

Dove?
La manifestazione si terrà a Portopiccolo fra il ristorante Bris, sede delle conferenze, e il Maxi’s Restaurant per le degustazioni.

PROGRAMMA:
Ristorante Bris
15.30 Conferenza “Storicità del Terrano, vino del Carso senza confini” – Bris Restaurant, Portopiccolo
Interverranno: il dott. Fulvio Colombo, il Presidente dell’Associazione Viticoltori del Carso Matej Skerli, l’Assessore regionale alle risorse agricole e forestali Cristiano Shaurli, curatore nazionale della Guida Slow Wine – Fabio Giavedoni e la moderatrice Aurora Endrici
(Parcheggio gratuito P1-P2, Portopiccolo)

17.30-22.30 Degustazione proposte culinarie dello Chef e prodotti tipici locali di oltre 20 viticoltori, in abbinamento ai vini rossi del Carso e al vino Terrano presso il Maxi’s Restaurant, Portopiccolo
Straordinaria partecipazione dello chef Sloveno pliuripremiato :Tomaž Kavcic padron del ristorante “Pri Loizetu” di Zemono. Kavcic ci delizierà con un saluto dalla cucina tutto speciale a base di Terrano.
In vendita “Cuore di Pietra” (racconta la storia dei principali vini del Carso), sarà presente l’autore Federico Alessio.
(Parcheggio gratuito P3-P4, Portopiccolo)
ACCESSO DALLA BAIA DI SISTIANA

BIGLIETTO INGRESSO : € 20,00 a persona
PREVENDITA: € 15,00
(presso Bar X – Via del Coroneo, 11, Trieste
Caffè Vatta – Via Nazionale, 42, Opicina TS
Caffè Carducci – Via Duca d’Aosta 83, Monfalcone)
RIDUZIONE: € 15,00 (con tessera ONAV, SLOW FOOD e AIS).

pergola

Tag: , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *