17 dicembre 2015

Nove canzoni per i Sardoni Barcolani Vivi

el sunto Nove nove canzoni per i Sardoni Barcolani Vivi. La presentazione del cd martedì 22 dicembre alle 20.30 al Teatro Stabile Sloveno

I Sardoni Barcolani Vivi riva a quota cinque. Dopo i vari Trieste 1000 novità, mi me la mocco, malamente e remitur, eco che riva nove canzoni. Che xe propio el titolo del’album. Nove canzoni. E dentro ghe xe nove nove canzoni per bon. Che sagome ah ciò sti muloni!

La presentazion xe martedi 22 dicembre ale 20.30 al Teatro Stabile Sloveno in via Petronio 4. No podè mancar. Xe a gratis. Ma ocio che se rivè tardi se ris’cia de restar fora.

El bel xe che un podessi pensar che dopo quatro cd magari i argomenti dovessi incominciar a mancar. E invece tac. Eco che vien fora una canzon sui cocai. Dopo el cinghial in giardin e el mussato tigre, par giusto che anche i cocai vegni omagiadi.
Per no parlar de San Nicolò. Par quasi impossibile che nissun ghe gavessi ancora dedicà una canzon. O forsi la xe ma no la conosso, bu.
E per el resto… basta seguir l’entusiasmante vita triestina e i spunti no mancherà mai. E infati no manca i temi cardine del 2015: la temibile movida triestina, incubo che se sta difondendo a macia de oio de via Torino fin Sant’Anna, e la pedonalizazion de via Mazzini, el nemico de quei che ciapa le coriere.
Trova spazio anche una canzon dedicada ala Rampigada Santa, grandi.
Insoma le idee ai Sardoni Barcolani Vivi no ghe manca de certo.
E se ghe manca ghe pensa ben la gente a domandarghe “Ciò perchè no fe una canzon su… ?” come i canta in volgari, forse la canzon più divertente insieme a Amanda Liar, canzon in cui i cita Ligabue, Bono dei U2, Piero Pelù e Lady Gaga. E no Pilat. Ciò, vara che i se ga montà la testa e i vol far i international ah!

Comunque, la mia elaborata recension tecnica xe:
el cd merita, xe bel, bravi muli.

Insoma un regalo de Nadal intivà.
Lo trovè, oltre che ai concerti, anche qua:
-Libreria Einaudi, via del Coroneo 1
-Edicolè (Libreria Tergeste), piazza Tommaseo
-Tabaccheria San Giusto, Capo di Piazza Bartoli
-Libreria In Der Tat, via Armando Diaz 22
-Knulp, Via della Madonna del Mare 7
-Libreria Nero su Bianco, via Alfredo Oriani 4
-Punto Media Telefonia, v. di Prosecco 1/c Opicina
-Ubik, piazza della Borsa 15 (Galleria Tergesteo)

2 chicche:
1. Dopo due canzoni sule segnalazioni e dopo le varie segnalazioni sul Piccolo a causa dell’editto censorio di Crepaldi, al Festival della Canzone Triestina i Sardoni Barcolani Vivi ga ciapà… la segnalazion 😀

2. L’ultima canzon dedicada ala temibile movida triestina xe una colaborazion coi redivivi ULTRABULLoTS, che i par gaver in serbo (ma anche in triestin) una sorpresa nel 2016… ma no ve conto gnente.

E comunque: ciò perchè no fe una canzon su quei che disi ciò perchè no fe una canzon?

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *