29 ottobre 2015

Spettacolo nel Breg: le olive pronte per la raccolta 2015!

IMG_7891

Le olive 2015 stanno dando spettacolo sui rami degli ulivi del Breg. Camminiamo fra gli ulivi di Rado.

Dopo un’annata sbagliata come quella del 2014, la voglia di ricominciare e di fare di nuovo quel grande prodotto che è l’olio della Val Rosandra è grande.
L’anno scorso pioggia e mosca fecero disastri. Raccolta scarsa e qualità al di sotto degli standard.

Quest’anno le olive promettono bene!
E la raccolta con conseguente spremitura è iniziata in questi giorni.
Le aspettative sono alte. Le quantità sono soddisfacenti. In qualche zona gli alberi sono veramente carichi, in altre un pò meno.
Ma quello che crea belle aspettative è la qualità delle olive: lo vedete dalle foto. Sane e belle.
E ovviamente anche quest’anno a farla da leone sarà la regina delle nostre olive: la bianchera, la nostra varietà autoctona principale.

Non fa mai male ricordare che dalla bianchera si fa un olio ottimo, riconosciuto a livello internazionale (poco, ma buono) e da cui si fa la Dop Tergeste, la prima e per ora unica denominazione di origine protetta della provincia di Trieste.

Il nostro olio è un prodotto fatto da agricoltori artigiani, piccoli numeri, tanto lavoro manuale in campagna. Va sempre ricordato questo aspetto, perchè l’olio è eccezionale, ma spesso visto come un prodotto di nicchia. In realtà è l’alimento in grado di nobilitare qualunque piatto prepariamo a casa.

Detto questo non resta che aspettare il prezioso lavoro dei frantoiani, che ora hanno una grossa responsabilità sulle spalle.

Impazienti!

IMG_7899

IMG_7896

IMG_7888

IMG_7876

Grazie per la disponibilità a Rado

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *