9 maggio 2015

Romeo e i suoi bellocci, che spettacolo!

el sunto Pensato per il pubblico femminile ma trascinante per tutti. «Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo» è al Rossetti fino a domenica 10 maggio

A metà del primo atto, la mia vicina di platea, tiratissima e circondata da altre donne di tutte le età, scrive su Whatsapp: «Ciò, xè pien de omini mezzi-nudi!», seguito da una foto scattata con lo smartphone in quel momento e una decina di smile. Se siete quel tipo di uomini forti che potete accettare la concorrenza di un mucchio di ballerini fustacchioni con grande presenza scenica e capacità teatrali (canore comprese), allora fate parte del pubblico di questo spettacolo. Assieme a tutto l’universo femminile, in pratica.

A parte le considerazioni da sociologia della comunicazione. «Romeo e Giulietta» è uno spettacolo di qualità musicale, dai grandi interpreti e definitivamente uno dei più bei musical non-britannici e non-americani visti in questi anni a Trieste. Il trio di giovani interpreti maschili (Romeo, Mercuzio, Benvolio) sono non solo un continuo ammiccamento a varie fantasie femminili ma anche un divertimento musicale e teatrale.

La scheda dello spettacolo:
sul sito ufficiale
sul sito del Rossetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *