Manifestazione bimbinbici
16 dicembre 2014

Incentivo regionale biciclette: uno strumento efficace?

el sunto In appena di due mesi di disponibilità del contributo è stato già impiegato il 10% dello stanziamento complessivo di 300 mila euro.

L’ incentivo regionale per l’acquisto delle biciclette elettriche è uno strumento efficace. Sembra di sì. In appena di due mesi di disponibilità del contributo per l’acquisto delle biciclette elettriche, è stato già impiegato il 10% dello stanziamento complessivo di 300 mila euro. A ribadirlo la portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Elena Bianchi, contestando chi è contrario alla mobilità sostenibile.

“In realtà questo strumento non è affatto inefficace, come ha sostenuto il consigliere di Autonomia Responsabile. Quello che è veramente scandaloso, è il tempo impiegato dalla Giunta Serracchiani per emanare il regolamento attuativo e la scarsa promozione che l’Esecutivo regionale ha voluto dare a questa iniziativa – attacca Bianchi. Sarebbe invece interessante comparare il dato di vendita delle bici elettriche con quello precedente all’entrata in vigore dell’incentivo”.

“C’è poco da scandalizzarsi, quindi, per questa cifra relativamente esigua, secondo Revelant sottratta alla sanità, agli enti pubblici e alle aziende in grave sofferenza. D’altronde – conclude la portavoce M5S – una bicicletta a pedalata assistita può facilmente sostituire un’auto di proprietà per i troppi disoccupati costretti a muoversi per cercare un lavoro”.

Tag: .

Un commento a Incentivo regionale biciclette: uno strumento efficace?

  1. pinuccia

    certo i ragazzini meglio che girino in bicicletta piuttosto che stare tutto il giorno davanti ad un tablet o pc che sia che può essere anche diseducativo se maleutilizzato invece una risorsa se adoperato a dovere posto un articolo in merito

    https://dirittideicittadini.wordpress.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *