7 dicembre 2014

Le ho mai raccontato del vento del nord

el sunto Da un libro che ho molto apprezzato, allo spettacolo. Va in scena domani lunedì 8 dicembre al Miela Le ho mai raccontato del vento del nord.

Da un libro che ho molto apprezzato, allo spettacolo. Va in scena domani lunedì 8 dicembre fino a mercoledì 10 dicembre al Teatro Miela, in collaborazione con il Teatro Stabile Rossetti  Le ho mai raccontato del vento del nord. Lo spettacolo, tratto dal best seller omonimo dello scrittore austriaco Daniel Glattauer, diretto da Paolo Valerio e interpretato da Chiara Caselli e Roberto Citran.

Di certo non una storia d’amore comune. Tutto inizia infatti con un abbonamento da disdire, e dunque l’invio di una mail di routine. Dall’altro capo del filo però, non c’è l’ufficio destinatario, ma una persona, raggiunta per errore. Capita di sbagliare indirizzo… Leo, dopo un po’ risponde a Emmi Rothner, l’avverte del malinteso e fra i due scocca una scintilla, scorre un fiume di parole. Gli “scambi epistolari” di Emmi e Leike diventano  ogni volta un po’ più confidenziali, ogni volta più intense, alla fine sempre più necessarie, irrinunciabili, fino ad arrivare al punto di dover decidere se incontrarsi o meno.

Le ho mai raccontato del vento del nord è la prova che i romanzi epistolari non sono morti e che con Glattauer rivivono in maniera fresca, attuale e appassionata anche ai tempi del web.

I biglietti, ancora disponibili, si possono acquistare presso tutti i punti vendita dello Stabile regionale, ed i consueti circuiti e accedendo attraverso il sito www.ilrossetti.it all’acquisto on line. La biglietteria del Teatro Miela è a disposizione del pubblico a partire da un’ora prima dello spettacolo

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *