22 novembre 2014

Attese famigliari per ‘La Bella e la Bestia’ al Rossetti

el sunto Il Rossetti ha iniziato a vendere i biglietti per il musical made in Disney che sarà al teatro triestino dal 26 novembre al 7 dicembre

“Papà, allora quando ci porti a vedere la Bella e la Bestia a teatro?”. Alla vista dei tanti poster pubblicitari sparsi per Trieste, salgono le aspettative non solo mie ma anche dei giovani indiavolati pargoli sullo spettacolo del Rossetti. Personalmente, trovo le canzoni del film originale come una delle vette sonore dei film Disney e suppongo che questo spettacolo sia veramente atteso da tante altre famiglie sul territorio.

Per chi ancora non lo sapesse, dal 26 al 7 novembre il musical Disney “Beauty and the Beast” arriva in città allo Stabile del Friuli Venezia Giulia. Si tratta di una produzione che si preannuncia incantevole e ricchissima e che porta a Trieste «per la prima volta l’operato di un team di creativi di Broadway» – nelle parole dell’ufficio stampa del teatro.

Il comunicato ufficiale ci informa che è partita la vendita di biglietti e che lo spettacolo «sicuramente attrarrà pubblico anche da fuori regione e dalle vicine Austria, Slovenia e Croazia. Disney’s Beauty and The Beast, visiterà Trieste e successivamente Milano, nel corso di una tournée internazionale che prevede tappe anche in Turchia, negli Emirati Arabi, in Kazakhstan, nelle Filippine, in Tailandia, a Singapore, e in Indonesia».

Gaston!Viste le premesse famigliari e di p.r., non posso che dare ulteriore spazio all’annuncio di questo show. Il Rossetti informa che «la squadra creativa originale di Disney’s Beauty and the Beast si è ricomposta per l’allestimento: il musical è diretto da Rob Roth e coreografato da Matt West; i costumi sono di Ann Hould-Ward (che ha vinto il Tony Award per il suo lavoro in Disney’s Beauty and the Beast), le luci di Natasha Katz, la scenografia di Stanley A. Meyer, il montaggio sonoro di John Petrafesa Jr. e la supervisione musicale di Michael Kosarin.

«Basato sul film d’animazione premio Oscar del 1991, Disney’s Beauty and The Beast ha debuttato a Broadway nel 1994, dove è stato nominato a nove prestigiosi Tony Awards, andando in scena per ben 13 anni. È infatti uno degli spettacoli di Broadway che vanta il maggior numero di rappresentazione e i maggiori incassi di tutti i tempi. Il musical – che andrà in scena in lingua inglese – presenta la musica di Alan Menken (La sirenetta, Aladino, Rapunzel – L’intreccio della torre) e le parole del compianto Howard Ashman (La sirenetta, Aladino), con ulteriore musica di Menken e parole di Tim Rice (Il re leone, Jesus Christ Superstar). Il testo è di Linda Woolverton (sceneggiatura de Il re leone, Alice In Wonderland, Maleficent). Una squadra creativa al top per uno spettacolo che avrà l’incanto – a livello di immagini e di musica – di un’operetta moderna, che con la favola conquisterà i più giovani, ma che è degno per livello artistico degli appassionati di musical più attenti e raffinati».

Il Rossetti informa che acquisti e prenotazioni si possono fare alla Biglietteria del Politeama Rossetti (orario 8.30-12.30 e 15.30-19.30 da lunedì a sabato) e nei consueti punti vendita del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, presso le agenzie autorizzate sul circuito ticketone e attraverso il sito del teatro www.ilrossetti.it dove sono disponibili anche informazioni dettagliate sull’acquisto e gli spettacoli. Qua il sito del musical in italiano.

Un commento a Attese famigliari per ‘La Bella e la Bestia’ al Rossetti

  1. Pingback: Milano zone | Attese famigliari per ‘La Bella e la Bestia’ al Rossetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *