26 Luglio 2014

Olimpiade dele Clanfe rimandata a sabato 2 agosto

el sunto A causa della latitanza dell'estate 2014, l'Olimpiade dele Clanfe è rimandata a sabato 2 agosto. Ecco il messaggio del presidente Mauro Vascotto.

Pur avendo un potere anti-ciclonico impressionante l’Olimpiade dele Clanfe questa volta si è dovuta adattare al volere di Madre Natura.
La perturbazione che ha innescato il fuggi-fuggi in tutte le località turistiche del Nord Italia è arrivata sopra lo stabilimento balneare Ausonia alle 12:45, proprio 15 minuti prima l’inizio delle esibizioni. Poco dopo anche il popolo dei clanfadori, che fino a quel momento era l’unica fonte di pioggia della zona, si è dovuto rifugiare al coperto. Infine mare e vento hanno rinforzato molto, troppo, ed erano diventati proibitivi per tutti, specialmente per i tantissimi bambini iscritti, per cui abbiamo deciso di attendere.
“Vabbé passerà” ci siamo detti tutti, ma quando abbiamo dato un’occhiata al satellite e abbiamo visto che la perturbazione, ironicamente proprio a forma di clanfa, avrebbe fatto sicuramente un secondo passaggio sopra le nostre teste abbiamo deciso di rinviare.
Siccome però quest’estate horribilis preannunciava maltempo anche per il giorno successivo (domenica) abbiamo optato per il piano C: rimandare direttametne la 7ª Olimpiade dele Clanfe a sabato 2 agosto.
Il programma rimane invariato. Per cui c’è ancora tempo per allenarsi e iscriversi , soltanto online sul sito dell’Associazione, fino a giovedì 31 luglio.
Nonostante sia comprensibilmente enorme il “giramento” degli organizzatori, come presidente dell’Associazione di Promozione Sociale SPIZ mi preme rivolgere il mio personale ringraziamento tutti i volontari che aiutano SPIZ. Oggi si siamo alzati presto, abbiamo caricato i furgoni, abbiamo allestito, e sul più bello che eravamo pronti a partire, abbiamo dovuto smontare e infine riportare in sede tutto l’apparato che avevamo predisposto per fare uno spettacolo, che come tradizione, fosse degno di essere ricordato.
Ma soprattutto voglio esprimere la mia gratitudine unita a quella dei soci di SPIZ, ai tanti, anzi tantissimissimi partecipanti che sono venuti allo stabilimento balneare Ausonia, e che nonostante il meteo in rapido peggioramento hanno voluto inscenare lo stesso una mini-olimpiade. Erano davvero in tanti, e moltissimi di loro erano bambini e ragazzini che entusiasti come non mai si sono tuffati fino all’arrivo del “neverin”. Un vero spettacolo! Da veri sportivi si sono presentati sul campo lo stesso. Bravi!
Per tutti noi di SPIZ è stata per l’ennesima volta un’emozione forte toccare con mano il grande affetto, anzi amore, che il popolo dei clanfadori e i loro parenti, e i loro amici, hanno per l’Olimpiade dele Clanfe. Per questo abbiamo deciso di rinviare la manifestazione perché è sì la festa di chi si tuffa, ma senza il numeroso, colorato e chiassoso contorno del pubblico non sarebbe stata la stessa festa. Grazie. Vi vogliamo bene!
Pensa positivo! Ri-Tira una Clanfa
Ci rivediamo già sabato 2 giugno prossimo

Mauro Vascotto
presidente
SPIZ Associazione di Promozione Sociale

Nella foto, parte dell’organizzazione impegnata nell’Olimpiade del gnagno cativo.

Tag: .

5 commenti a Olimpiade dele Clanfe rimandata a sabato 2 agosto

  1. Avatar sfsn

    pavidi! 😉

  2. eh so, ma iera iscriti anche de 3 anni e mezo… con quel mar no iera el caso, el se li portava via.
    che estate de merda ara.

  3. Avatar franca

    ci rivediamo già sabato 2 giugno prossimo???? che rimando ara…. 😀

  4. Avatar Fiora

    e se piovi? GOVERNO LADRO!

  5. Avatar michela

    sembra un rinvio di un’udienza del Tribunale 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.