9 giugno 2014

Ciclomundi: al festival del viaggio in bicicletta anche le ciclo-maldobrie triestine

el sunto Al Ciclomundi in programma anche lo spettacolo serale per il libro Polska... rivemo!, secondo premio nazionale per la letteratura dialettale

ciclomundiCiclomundi, Festival Nazionale del Viaggio in bicicletta, ideato da Ediciclo editore, che si svolge nel centro della città di Portogruaro da venerdì 13 a domenica 15 giugno, lungo strade e piazze storiche e all’interno di palazzi e ambienti prestigiosi.

Ci saremo anche noi, sabato 14 giugno alle ore 20.30, nel Parco della Villa Comunale.
Diego Manna, Paolo Stanese e alcuni degli altri protagonisti della rumizada Trieste-Cracovia presenteranno infatti “Le Ciclo-maldobrie triestine: Polska… rivemo!“: il divertente racconto degli aneddoti del viaggio in bicicletta, con foto e video, e la rappresentazione live di una delle maldobrie contenute nel libro, la storia di una futura Trieste invasa dai friulani. Scenetta rigorosamente in dialetto triestino.
Amici e sostenitori del dialetto sono dunque i benvenuti, siateci, anzi, siamoci numerosi!

La rappresentativa triestina molto probabilmente raggiungerà il Festival Ciclomundi proprio in bicicletta, partendo rigorosamente da Piazza Unità sabato 14 mattina e sperando di arrivare senza perdersi per strada.
Chi si volesse aggregare può scrivere a [email protected]. Tra le opzioni, il grande futiz: prendere il treno, scendere la fermata prima e farsi gli ultimi chilometri in bicicletta, arrivando facendo gli splendidi (si scherza, ovviamente).

ciclomundi polska rivemo ciclo maldobriePolska… rivemo! non è nuovo ai Festival dedicati ai viaggi lenti. In giugno 2013 era già stato ospite al Festival della Viandanza. In gennaio 2014 è stato poi premiato a Roma in Campidoglio col secondo posto nazionale per la letteratura dialettale, e, oltre a trovarsi in tutte le librerie più bobe di Trieste, è da poco disponibile anche in versione ebook.

Il programma di Ciclomundi si articola in tre giorni, da venerdì 13 a domenica 15. Un fine settimana dedicato alla mobilità dolce, alla viabilità sostenibile, al turismo responsabile, alle piste ciclabili, alla scoperta del territorio con incontri tematici, tavole rotonde, eventi speciali, spettacoli, laboratori e animazioni, escursioni a pedali e aree espositive.

Bon no stè far i piconi e vegnì al Ciclomundi! 🙂

Tag: , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *